Scrivi qui, scrivi ora, scrivi ovunque 13 processori di testi basati sul web gratuiti

  • Ronald Chapman
  • 0
  • 1188
  • 62

Immagina la situazione: stai visitando la casa dei tuoi genitori per le vacanze, a mille miglia dal tuo PC, quando l'ispirazione colpisce, un'idea geniale per il prossimo colpo di scena nel tuo romanzo! Oppure considera: sei in viaggio d'affari e il tuo laptop viene rubato - e la proposta su cui stai lavorando è prevista per domani! Oppure sei al campus quando ti ricordi di avere un incarico entro due ore - e vivi un'ora di distanza!

Forse hai una chiavetta su cui tieni il tuo lavoro; ora tutto ciò che devi fare è trovare un PC in grado di leggere i tuoi file, e spero che ti sia ricordato di eseguire il backup dei file di cui hai bisogno immediatamente. Ma i progressi della tecnologia web negli ultimi due anni ci hanno dato un altro modo di lavorare da qualsiasi luogo, indipendentemente dal computer a cui abbiamo accesso, purché abbiamo accesso a Internet: processori di testi online.

Pubblicità

Un word processor online ti dà la possibilità di creare, modificare, salvare e accedere ai tuoi documenti da qualsiasi luogo. I migliori consentono inoltre di condividere documenti, tenere traccia delle modifiche e tornare alle versioni precedenti e collaborare con altri autori. Soprattutto, qualsiasi computer ragionevolmente aggiornato può accedervi, di solito senza installare nulla (alcuni richiedono ActiveX, Flash o Java - che sono già presenti nella maggior parte dei computer).

Ho utilizzato diversi word processor online da quando Writely (ora Google Docs) è stato lanciato qualche tempo fa, e con i recenti aggiornamenti di Google Docs e Zoho e il lancio di alcuni nuovi, ho deciso di controllare il campo e vedere cosa potrei essermi perso nel mondo dell'elaborazione testi online. Sono stato sorpreso di trovare 13 diversi word processor online (e un 14 °, ancora in fase di test, che non sono riuscito a far funzionare) disponibili gratuitamente (ce ne sono alcuni disponibili là fuori, ma data la qualità di alcuni di quelli gratuiti che ho deciso di escluderli da questo riepilogo).

New Kid on the Block: Buzzword di Adobe

La mia preferita, di gran lunga, è la Buzzword appena lanciata, recentemente acquisita da Adobe. Buzzword funziona in Flash e generalmente odio Flash (infatti, utilizzo l'estensione Flashblock in FireFox per disabilitare il contenuto basato su Flash per impostazione predefinita). Ma Buzzword utilizza Flash incredibilmente bene, fornendo un word processor utilizzabile incredibilmente stupendo. Guarda (fai clic su uno qualsiasi degli screenshot per le visualizzazioni a schermo intero): Pubblicità

Buzzword consente la piena formattazione, intestazioni e piè di pagina, numerazione delle pagine, note di chiusura, tabelle e immagini, scorciatoie da tastiera e commenti - tutte le funzioni di elaborazione di testi di base che la maggior parte delle persone tende a utilizzare. Offre anche un conteggio delle parole in esecuzione, controllo ortografico in linea e cronologia delle revisioni, ottimo per gli scrittori! Il menu richiede un po 'di tempo per abituarsi; le impostazioni di paragrafo, elenco, immagine e tabella scorrono in posizione quando fai clic sulle loro icone sul lato destro della barra degli strumenti.

Ho alcune lamentele molto minori. Il primo è che i tipi di carattere disponibili sono i tipi di carattere propri, ben progettati ma proprietari di Adobe. Ciò significa che è probabile che vengano sostituiti con i valori predefiniti del sistema (Times New Roman e Arial per utenti Windows) quando si scarica un documento e lo si apre in Word o in un altro elaboratore di testi. Inoltre, Buzzword non ti dà la possibilità di esportare come pdf - strano, considerando che è Adobe. Infine, Adobe non dice quanto spazio di archiviazione stanno offrendo agli utenti, anche se, date le ridotte dimensioni dei documenti di testo, non deve essere molto utile. Pubblicità

Lascia che ti dica quanto mi piace Buzzword: ho iniziato a scrivere a libro solo così potrei giocarci di più Ho scritto oltre 13.000 parole - 39 pagine - tra cui una pagina di titolo ben formattata. È semplicemente una gioia lavorare con, specialmente con il browser impostato a schermo intero.

The Sleeper Candidate: iNetWord

La grande sorpresa di questa ricerca è che il mio secondo word processor online preferito è uno il cui nome non avevo mai sentito: iNetWord. In effetti, se Buzzword non fosse appena uscito, iNetWord sarebbe in cima alla mia lista. Questo è un word processor completo e completo, con supporto per sfondi, bordi, numerazione delle pagine, tabelle, immagini, opere. Viene fornito con diversi modelli incorporati, sia per attività Web come la progettazione di pagine e post di blog, sia per attività commerciali come fax e lettere, ed è estremamente reattivo. L'interfaccia a schede è un bel tocco, che consente di aprire e lavorare su più documenti contemporaneamente. Ed è ancora in beta! Pubblicità

The Big Three: Google Documenti, Zoho Writer e ThinkFree

Fino ad ora, mio “vai a” l'elaboratore di testi basato sul web è stato Google Docs. Ho anche usato Zoho Writer un bel po '; ThinkFree Non me ne sono mai andato, non perché non è ben fatto ma perché usa Java, e non ho mai avuto molta fortuna con le app basate su Java. Questi tre sono i “cani grandi” dell'elaborazione di testi online e sono integrati nelle suite per ufficio online - con fogli di calcolo, editor di presentazione, project manager, gestori di contatti, notebook e altri gadget - che li rendono molto interessanti.


  • Google Documenti: precedentemente Writely, Google Docs è stato il primo elaboratore di testi online che ho utilizzato in misura significativa. Come tutte le cose di Google, la sua interfaccia è pulita - forse troppo pulita - e generalmente funziona. La formattazione di base è semplice, lo spazio di archiviazione è generoso (sebbene i documenti siano di dimensioni limitate) e la condivisione e il controllo della versione sono semplici. Poiché il codice sottostante è semplicemente HTML, tuttavia, alcune cose sono scomode, come il rientro multiplo. Tuttavia, ho creato dozzine di documenti su Google Docs e non ho lamentele reali.

  • Zoho Writer: Anche se uso Google Docs molto più spesso, io piace Zoho Writer di più. (Vai a capire le persone, eh?) Zoho offre una grande interfaccia e quasi tutte le funzionalità che uno scrittore potrebbe chiedere: numerazione delle pagine, note a piè di pagina, modelli, condivisione, pubblicazione sul Web, esportazione in formato PDF. Si stanno anche integrando con Box.net, il che significa che sarò in grado di aprire, modificare e salvare documenti da e sul mio account Box.net, che mi piace. Uso Zoho per documenti di grandi dimensioni e Google Documenti per “Quickies” - ma ho molto più di quest'ultimo rispetto al primo.

  • ThinkFree: ThinkFree basato su Java è un ottimo editor, una volta avviato. Il “modifica rapida” la funzione, con un set di strumenti limitato, è piuttosto scattante; il “modifica di potenza” la funzione (nella foto sopra) può richiedere un minuto o più per caricare. Una volta caricato, però, è essenzialmente Word 2003, con correzione automatica, tabelle, stili, conteggio parole, campi di inserimento, esportazione in pdf - tutto ma, per quanto posso dire, intestazioni e piè di pagina. Raccoglie i caratteri dal PC su cui è in esecuzione, il che significa che si ottiene una buona selezione; sfortunatamente il testo sembra piuttosto scadente, presumo perché è in esecuzione in Java.

Tutto il resto

Ecco il resto dei word processor online che ho provato, in ordine alfabetico. Alcuni di questi sono abbastanza buoni, alcuni hanno usi altamente specializzati e alcuni non sono ancora pronti per l'uso a tempo pieno. Presi insieme, tuttavia, mostrano l'incredibile possibilità di applicazioni online e, si spera, si forniscono reciprocamente una sana competizione e incentivi per realizzare questa possibilità. Forse il prossimo anno uno di questi avrà sostituito Buzzword come il mio nuovo word processor online di scelta o anche il mio uso quotidiano elaboratore di testi!


  • ajaxWrite: Con la sua interfaccia semplice e l'area di lavoro pulita, penseresti che ajaxWrite sarebbe l'ideale per scrivere velocemente senza distrazioni, e mi piacerebbe pensare che lo sia. Sfortunatamente, non sono riuscito a salvarlo durante l'esecuzione in FireFox. Altre persone giurano sulle app di ajax13, quindi, presumo sia solo un'estensione in conflitto o qualcosa del genere.

  • docilmente: come word processor, docly è passabile - simile nella funzionalità a KB Docs e GreenDoc, di seguito. Ciò che distingue docilmente, però, è il suo focus sulla gestione del copyright, con la possibilità di assegnare a un lavoro una licenza Creative Commons o una tradizionale “Tutti i diritti riservati” licenza. I documenti possono essere condivisi e pubblicati, come nella maggior parte degli altri servizi online trattati qui, oppure possono essere offerti in vendita e accessibili tramite il loro motore di ricerca.

  • gOffice: sebbene il prodotto principale di gOffice sia una suite a pagamento, e quindi escluso da questo riepilogo, per ora almeno il loro word processor compatibile con iPhone è disponibile gratuitamente. Non è l'applicazione più utile, in quanto aggiunge un annuncio per gOffice quando si salva, ma un test-of-concept unico, e quello che immagino porterà a più utili applicazioni per iPhone in futuro.

  • GreenDoc: fondamentalmente un editor di pagine web online, GreenDoc consente di iniziare a scrivere e salvare direttamente sul Web senza effettuare l'accesso. I documenti rimangono online per 90 giorni oppure è possibile creare un account per una maggiore memorizzazione permanente. Il set di strumenti è una gamma standard di opzioni di formattazione, utile per la modifica di base e senza fronzoli.

  • KB Docs: un altro editor senza fronzoli, ancora più basilare di GreenDocs. Si distingue per la semplice registrazione: basta selezionare un nome utente e una password, premere invio e si sta modificando.

  • Peepel: parte di un sistema webtop a tutti gli effetti, il word processor di Peepel ha un buon set di opzioni di base, con alcuni bei modelli. L'interfaccia utente è strana, forse “strambo” è una parola migliore: clicca sul logo del sito per aprire il menu.

  • WriteBoard: Creato dalla brava gente di 37Signals, WriteBoard è un bare-bones, un editor in stile wiki destinato più alla collaborazione che all'authoring. Tecnicamente credo che questo non sia un “elaboratore di testi”, ma è un editore discreto e spoglio, soprattutto se sei già a tuo agio con i codici di formattazione wiki.

  • Scrittore: anche questo non è tecnicamente un word processor. Writer è un ambiente di scrittura spoglio destinato agli scrittori. Non offre alcuna formattazione, nessun controllo ortografico, nessun carattere - nient'altro che testo verde su uno schermo nero (ricordando quei TRS-80 giorni di un tempo ...) e un conteggio delle parole, quindi puoi scrivere scrittura scrivere fino a quando non raggiungi il tuo obiettivo.

The Rookie: Ulteo offre OpenOffice.org online

The Next Big Thing potrebbe essere Ulteo, che promette l'intera suite OpenOffice.org online, accessibile attraverso qualsiasi browser. Mi sono iscritto al beta test, ma finora non sono stato in grado di provarlo. Essere in grado di accedere a OpenOffice.org ovunque sarebbe un grande passo avanti e potrebbe semplicemente spingere Microsoft a rendere finalmente disponibili le app di Office online. (O non è l'idea che dovrei uscire da loro “Microsoft Live Office” nome del prodotto?) L'ultimo sogno è poter fare qualcosa online che posso fare con il software basato su computer - e Ulteo, se funziona, è un enorme passo in quella direzione.

Leggi Successivo

10 piccole modifiche per far sentire la tua casa come una casa
Cosa rende felici le persone? 20 segreti delle persone "sempre felici"
Come affinare le tue abilità trasferibili per un interruttore di carriera rapido
Scorri verso il basso per continuare a leggere l'articolo

Ultime parole

Come scrittore, un word processor valido e solido è il mio strumento più importante; come qualcuno che spesso si trova lontano da casa e desidera (o ha bisogno) di scrivere, la qualità di alcuni di questi word processor è molto apprezzata. Sono rimasto sorpreso dal fatto che i miei due preferiti fossero nuovissimi per me - non vedo l'ora di dare a Buzzword e iNetWord un completo work-out nei prossimi mesi.

Trovi queste applicazioni utili? Quale elaboratore di testi online usi e perché? Ho perso qualcosa e, soprattutto, ho perso qualcosa che avrebbe sostituito Buzzword come il mio nuovo preferito? (Sono volubile come quello - se qualcos'altro arriva, andrò avanti a battito cardiaco!)




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Aiuto, consigli e raccomandazioni che possono migliorare tutti gli aspetti della tua vita.
Un'enorme fonte di conoscenze pratiche su come migliorare la salute, trovare la felicità, migliorare le prestazioni di una persona, risolvere problemi nella sua vita personale e molto altro.