Gli otto peggiori errori che fanno gli oratori principali

  • Piers Henderson
  • 0
  • 1743
  • 421

Sei mai stato annoiato da uno speaker di conferenza? Come puoi evitare quel destino se devi parlare? Ecco i peggiori peccati commessi dagli oratori perché tu possa essere sicuro di non commettere gli stessi errori.

1. Un inizio debole.

La prima impressione che fai sul palco è molto importante. Dovrebbe essere positivo e animato. Molti relatori fanno un debole inizio. Guardano in basso e mormorano le loro prime parole o, peggio, fanno delle scuse. Il pubblico vuole che tu abbia successo, che tu voglia essere professionale, informativo e divertente, in modo da soddisfare le loro aspettative. Pubblicità

2. Uso eccessivo di PowerPoint.

Le diapositive possono essere utili, specialmente per mostrare grafici o immagini. Ma molti oratori caricano la loro presentazione con troppe diapositive contenenti troppe parole. L'oratore legge quindi la diapositiva e anche il pubblico lo legge, senza guardare o prestare attenzione all'oratore. Questo è ciò che è noto come "morte per PowerPoint".”

3. Nessun messaggio chiaro.

Spesso gli altoparlanti cercano di coprire troppo terreno e sovraccaricare il pubblico con i dati. Ci sono molti messaggi diversi ma non esiste un tema chiaro. Idealmente il tuo discorso dovrebbe avere un'idea centrale e il tuo discorso dovrebbe avere una struttura che comunichi l'idea. Ad esempio, si potrebbe iniziare parlando di un problema, si potrebbe raccontare una storia, si potrebbe proporre una soluzione, quindi si potrebbe finire con un invito all'azione - qualcosa che si desidera che il pubblico faccia. Pubblicità

4. Nessun interesse umano.

Molti discorsi sono pieni di fatti, dati, grafici e statistiche senza storie. Senza storie a cui le persone possano riferirsi, la presentazione è noiosa e il pubblico si annoierà. Includi una storia o due in cui le persone possano identificarsi per mantenere il loro interesse. Ad esempio, se si desidera migliorare il servizio clienti, non drone sulla percentuale di consiglieri netti. Racconta una storia di qualcuno che ha dato un ottimo servizio, descrivi loro e la situazione e rendi la storia viva.

5. Mancanza di entusiasmo.

Un oratore privo di entusiasmo non può suscitare entusiasmo nel pubblico. Molti oratori distribuiscono i loro contenuti in una voce monotona e triste, leggendo frasi secche da una sceneggiatura e facendo dormire il pubblico. Il tuo lavoro come oratore è quello di informare e intrattenere. Guarda il pubblico negli occhi e parla dal cuore, cammina sul palco (ma non troppo) e cambia la tua voce - tono, velocità di consegna e volume. Cerca di includere un po 'di umorismo o qualcosa di interessante e insolito; ma tienilo rilevante per l'argomento. Pubblicità

Leggi Successivo

La scienza di fissare obiettivi (e come influenza il tuo cervello)
Cosa fare quando sei annoiato al lavoro (e perché ti senti annoiato in realtà)
25 migliori libri di auto miglioramento per leggere senza importanza quanti anni hai
Scorri verso il basso per continuare a leggere l'articolo

6. Troppo me e non abbastanza.

Un grosso errore è fare parlare di te, della tua azienda, dei tuoi problemi e dei tuoi risultati. Il pubblico è interessato ai loro problemi, quindi devi farti parlare di loro. Se fornisci esempi sulla tua azienda, estrai argomenti e lezioni più importanti e utili per i tuoi ascoltatori. Conta quante volte dici "io" o "noi" e conta quante volte dici "tu".

7. No Rehearsal.

Molti relatori commettono errori elementari sul palco. Lottano con le attrezzature, le loro diapositive sono fuori uso o è chiaro che non hanno provato. Prima di parlare, esercitati a parlare in modo da essere sicuro di ogni aspetto. Il giorno dell'evento, dovresti controllare tutte le attrezzature sul palco e avere familiarità con tutta la logistica. Pubblicità

8. Overrunning on Time.

Questo è un peccato che molti oratori commettono. Gli organizzatori di eventi e il pubblico non apprezzano un oratore che supera il tempo assegnato. Peggio ancora, l'oratore aggrava l'errore correndo verso la fine per riempire tutte le sue diapositive rimanenti. Se hai uno spazio di 45 minuti, quindi pratica un discorso che si adatta comodamente in 40 minuti. In questo modo puoi concludere la conversazione in modo sicuro e sicuro e prenditi il ​​tempo di consegnare davvero il tuo messaggio chiave, se hai tempo da perdere, puoi sempre offrire di rispondere alle domande.

Esercitati nel tuo discorso e consegnalo con fiducia ed entusiasmo. Ti piacerà e ancora più importante sarà il tuo pubblico.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Aiuto, consigli e raccomandazioni che possono migliorare tutti gli aspetti della tua vita.
Un'enorme fonte di conoscenze pratiche su come migliorare la salute, trovare la felicità, migliorare le prestazioni di una persona, risolvere problemi nella sua vita personale e molto altro.