Rimanere sicuri su Internet Perché tutto Hullabaloo sulle password?

  • Robert Barton
  • 0
  • 2721
  • 329

Un paio di settimane fa, un mio amico ha fatto hackerare il suo account PayPal. Per fortuna, i perpetratori non erano riusciti a giocare con i soldi nel conto, grazie al sistema di notifica via email di PayPal e agli 1-2 giorni lavorativi necessari per trasferire denaro dalla banca.

Questo è uno dei tanti aspetti della sicurezza e della sicurezza di Internet che dimostra ancora una volta che la sicurezza informatica è un grosso problema. Le password sono una parte importante della sicurezza informatica e di solito la prima linea di difesa quando si tratta di stare al sicuro durante il roaming di Internet. La maggior parte di noi continua a essere vittima di incidenze sulla sicurezza legate alle password, anche con i grandi e spaventosi pop-up e descrizioni sui moduli di registrazione e sulle pagine di accesso che ci avvisano di imminente sventura se si osano usare password deboli o ripetitive.

Le statistiche

Le cattive abitudini di password sono in realtà più comuni di quanto si pensi. Più della metà degli utenti di Internet usa la stessa password su due o più siti, secondo un recente sondaggio TeleSign. Molte di queste password rimangono spesso invariate per anni, rendendo facile per gli hacker craccarle.

Inoltre, per i 2.000 individui che hanno partecipato a questo sondaggio, quasi la metà di loro ha avuto almeno un incidente che coinvolge il furto di password o un account che è stato violato. Pubblicità

La violazione dei dati di LinkedIn 2012 ha anche fornito uno spaccato del brutto stato delle cose quando si trattava di password e sicurezza delle informazioni. Gli analisti che hanno esaminato i dati hanno affermato di aver decrittografato circa il 90% delle password ottenute dalla violazione in poco meno di 3 giorni.

Non sorprendentemente, la password più comune è stata “123456,” seguito da vicino “LinkedIn,” e “parola d'ordine.” Ladri di identità o hacker non hanno bisogno di essere individui esperti di IT per rompere tali password, cosa che sfortunatamente accade un po 'troppo spesso.

Praticare buone abitudini di password

Il furto di password può comportare una serie di effetti ingiustificati, sia personalmente che finanziariamente. Quindi paga sempre in modo equilibrato e consapevole quando si presentano password e quando li si distribuisce su un sito.

Ci sono una serie di semplici e pratici passi da fare per assicurarti di proteggerti su Internet. Qui ci sono alcuni dei migliori. Pubblicità

1. Vieni con una password forte

Questa è la regola più antica del libro. Una password con un mix di numeri, lettere alfabetiche e simboli farà molto per scoraggiare potenziali hacker. Evita anche le password personalizzate con uno qualsiasi dei tuoi nomi perché questi sono i più semplici da rompere.

Leggi Successivo

10 piccole modifiche per far sentire la tua casa come una casa
Cosa rende felici le persone? 20 segreti delle persone "sempre felici"
Come affinare le tue abilità trasferibili per un interruttore di carriera rapido
Scorri verso il basso per continuare a leggere l'articolo

Se non vuoi perdere tempo a trovare password complesse, puoi scegliere di utilizzare un generatore di password casuale per ottenere una buona password. Scegline uno che genera password che abbiano senso poiché saranno più facili da ricordare.

2. Utilizzare l'autenticazione a due fattori

Le password sono solo una delle principali linee di difesa quando si tratta di sicurezza online. Anche le password più efficaci trarranno grande vantaggio dall'aggiunta di un ulteriore livello di sicurezza. Pubblicità

Two-Factor Authentication (2FA) è una tecnica che combina le password tradizionali con un ulteriore livello di sicurezza come il tuo cellulare. Quando tu (o un potenziale hacker) provi ad accedere a un account con 2FA, sarà necessaria una verifica di chiamata telefonica o di testo oltre alla password corretta.

Molti siti Web hanno integrato automaticamente 2FA nei loro processi, in particolare PayPal che si occupa di informazioni personali e finanziarie sensibili.

3. Utilizzare password univoche su piattaforme diverse

Molti di noi trovano difficile ricordare più password, il che rende allettante creare una password per più account. Oltre il 73% degli utenti di Internet pratica questa abitudine che ha visto solo sei password univoche utilizzate per proteggere una media di 24 account.

Se si dispone di diversi account online e si hanno problemi a ricordare le password per ciascuno di essi, è possibile utilizzare un gestore di password per memorizzare le password. Questo elegante software non solo memorizza le tue password, ma può anche essere utilizzato per accedere agli account, modificare o aggiornare le password. Pubblicità

Praticare la sicurezza su Internet

I social media e le transazioni finanziarie online sono cresciuti esponenzialmente negli ultimi due anni. Per molte di queste transazioni, una sola password di solito è l'unica cosa che protegge i membri della comunità online dall'identità e dal furto finanziario.

Praticare buone abitudini di password non solo ti proteggerà dagli hacker, ma ti farà anche risparmiare tempo che avresti potuto sprecare nel tentativo di recuperare informazioni o fondi persi.

Credito fotografico in primo piano: geralt tramite pixabay.com




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Aiuto, consigli e raccomandazioni che possono migliorare tutti gli aspetti della tua vita.
Un'enorme fonte di conoscenze pratiche su come migliorare la salute, trovare la felicità, migliorare le prestazioni di una persona, risolvere problemi nella sua vita personale e molto altro.