7 credenze che ti aiuteranno quando rimani bloccato

  • Matthew Goodman
  • 0
  • 3526
  • 81

Essere bloccato fa schifo.

C'è quella parte di te che vuole muoversi, vuole fare succedere qualcosa di incredibile e non vuole perdere altro tempo, ma c'è quell'altra parte di te che non sa da dove cominciare, non si sente entusiasta riguardo le opzioni e a volte si sente impotente a cambiare qualsiasi cosa.

Quindi, sì, fa schifo.

La buona notizia è che la tua arma migliore nella lotta contro l'essere bloccati è in quel tuo meraviglioso cervello, il tuo pensiero e le tue convinzioni.

Quindi, ecco sette convinzioni che ti aiuteranno a scollarti.

1. Non ho bisogno di avere tutte le informazioni

È bene mettere in pratica i fatti prima di tentare di prendere una decisione, ma questo può spesso diventare un esercizio di raccolta e di riversamento su tutte le informazioni e i dettagli che riesci a trovare, al punto in cui contrasti un solido caso di paralisi dell'analisi -è. (Sì, questa è una cosa). Pubblicità

Non hai bisogno tutti delle informazioni, e dato che nella vita ci saranno sempre delle incognite, è improbabile che sia persino possibile ottenerle tutte. Circondarsi di informazioni e dettagli è davvero solo fannullarsi in una coperta confortevole.

È molto meglio sapere abbastanza per fare una scelta e lasciare andare il resto.

2. Posso fidarmi del mio intuito

Quella voce silenziosa dentro di te è dannatamente intelligente. Sa cosa ti importa. Sa chi sei. Sa cosa puoi fare se ottieni una decisione. Il problema è che, con tutta la pressione per riuscire e sistemare le cose, è facile non sentirlo tra il suono e la furia di tutto il resto.

Ma non va mai via. La tua intuizione è lì, proprio ora. Ti darà grandi indizi su cosa sarà il prossimo, e cercherà sempre di dirti quello che devi sapere.

Tutto ciò che serve è credere che tu possa fidarti del tuo intuito; allora devi solo esercitarti a sentirlo.

3. Sono più delle mie circostanze

Quando sei bloccato, tutto ciò che puoi vedere sono i muri intorno a te. In qualunque modo tu giri, non riesci a trovare una via d'uscita o di passaggio, così continui a sbattere contro quei muri, diventando sempre più frustrati, stanchi e disillusi. Pubblicità

Dopo un po ', è facile iniziare a definire te stesso in base alle circostanze in cui ti trovi. Potresti pensare di essere piccolo, bloccato e non abbastanza bravo.

La verità è che sei molto capace e hai appena sfiorato il limite di questa capacità. Hai punti di forza, talenti ed esperienze che equivalgono a qualcosa. Hai opzioni, scelte e la capacità di far accadere le cose. Hai potenziale e possibilità a portata di mano. Sei molto più di qualsiasi circostanza.

4. La mia prossima mossa non deve essere “destra”

Il mondo ti colpisce in gola e ti dice che sei meno se non hai successo. La pressione che crea per avere successo e avere la tua prossima scelta è il “destra” uno è immenso, e puoi esercitare pressioni infinite, dubitare e indovinare te stesso per cercare ciò che è giusto.

Leggi Successivo

10 piccole modifiche per far sentire la tua casa come una casa
Come affinare le tue abilità trasferibili per un interruttore di carriera rapido
Come rendere possibile tornare a scuola a 30 anni (e significativo)
Scorri verso il basso per continuare a leggere l'articolo

Ma non c'è il modo giusto. Se posso parafrasare Frank Sinatra, c'è solo il vostro modo. Fare pressione per aver ragione non ti porterà da nessuna parte in fretta, quindi se non ci fosse una risposta giusta o sbagliata?

Che ne dici di credere semplicemente che qualunque cosa accada, puoi sempre fare un'ottima scelta?

5. Posso esplorare con delicatezza le prospettive per me

Le decisioni sono strane cose. A volte investiamo così tanto in loro che pensiamo che tutto dipenda dalla nostra prossima scelta; che è fare o rompere, prosperare o dimenare, vivere o morire. Pubblicità

Le storie che racconti su ciò che è il prossimo per te e il dramma insito in quelle storie ti getteranno come protagonista che lotta contro le avversità, e possono sentirsi abbastanza coinvolgenti da tenerti bloccato per molto tempo.

Ma le cose non devono essere piene di drammaticità e peso. Guarda una scelta con un senso di giocosità piuttosto che paura. Approccia un'opportunità con curiosità piuttosto che terrore. Prendi il prossimo passo con piedi leggeri piuttosto che trascinando i talloni.

Deterifica dove sei e vai a giocare.

6. Non ho bisogno di giudicare il processo

Ti dai la colpa di essere bloccato? Ti picchi per non essere in grado di andare avanti? O forse incolpi altre persone o circostanze per non averti dato ciò di cui hai bisogno?

Per quanto si possa resistere, la vita sarà sempre piena di colpi di scena; quegli alti e bassi fanno parte dell'accordo. Giudicare le oscillazioni e le rotatorie della vita è come incolpare un anno per avere un inverno, quindi guardati quando stai giudicando o incolpando le cose per essere come sono.

Abbraccia il processo, non battere su di esso. Pubblicità

7. Chiedere aiuto non mi fa “meno di”

Hai mai sentito il bisogno di risolvere i tuoi problemi da solo? Che dire del fatto che non dovresti disturbare qualcun altro con il tuo “cose”? O forse ti vergogni troppo o imbarazzi per chiedere aiuto?

Quando sei bloccato, sembra che tu sia solo te, vero? Vedi le altre persone che fanno le loro vite, fanno le cose e si divertono a farlo, quindi potresti pensare che nessun altro resti bloccato come te. Ma loro lo fanno. Non vedi quello che sta succedendo nelle loro teste o nei loro cuori.

Chiedere aiuto e sostegno non ti rende debole più di quanto non abbia una ciotola di pasta che ti rende italiano. A volte è la cosa più coraggiosa e più saggia che puoi fare, e siamo tutti più forti e migliori quando siamo connessi. Non devi farlo da solo.

La linea di fondo?

Sei solo bloccato quanto ti permetti di credere che lo sei. Ci sono sempre opzioni e ci sono sempre delle scelte. Ciò che conta, quindi, sono le convinzioni che tieni su ciò che fai - o non fai - il prossimo.

Qual è la tua prossima mossa?




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Aiuto, consigli e raccomandazioni che possono migliorare tutti gli aspetti della tua vita.
Un'enorme fonte di conoscenze pratiche su come migliorare la salute, trovare la felicità, migliorare le prestazioni di una persona, risolvere problemi nella sua vita personale e molto altro.