5 atleti che hanno fiorito tardi nella loro carriera

  • David Thornton
  • 0
  • 4194
  • 336

Alcuni atleti sono nati per grandezza. Quando Tiger Woods aveva due anni, stava già superando Bob Hope sul campo da golf. Quando è entrato nel campo da adulto, era chiaro che avrebbe fatto la storia dello sport.

Ma non tutti sono Tiger Woods. Certamente, sono nati per praticare uno sport ma hanno preso una traiettoria diversa dalla grandezza. Per alcuni dei migliori atleti della storia, raggiungere la celebrità ha impiegato migliaia di ore di lavoro in anni di vita per arrivare al grande momento.

Qui ci sono solo cinque atleti che hanno raggiunto la grandezza in ritardo nella loro carriera. Pubblicità

Ken Norton

Nel 1973, Ken Norton ruppe la mascella di Muhammad Ali in una lotta epica. Ma Ken Norton non aveva passato tutta la vita a prepararsi per quella lotta. Con tutti gli account, Norton dovrebbero sono stato un giocatore di football. Ha ricevuto una borsa di studio per il football a Truman State dopo il liceo, ma ha lasciato dopo due anni a causa di infortuni.

Norton ha iniziato la boxe nel 1963 quando si arruolò nei Marines. Si è impegnato a pugilato e ha forgiato un record 24-2 per se stesso, catturando tre titoli dei pesi massimi di tutti i Marine.

Dopo aver lasciato i marines, è diventato un pugile professionista. Aveva una carriera di 14 anni come pugile professionista e divenne il campione dei pesi massimi dopo i suoi 30 anniesimo compleanno. Pubblicità

RA. sparato

Dickey è stato il primo a scegliere i Texas Rangers, ma nonostante il suo duro lavoro, non è stato in grado di mantenere la sua posizione di partenza nella squadra. Per un decennio, ha cercato di rimanere a galla mentre scivolava nell'oscurità della Major League Baseball.

Nel 2005, Dickey perfezionò il knuckleball. All'improvviso, è passato da una carriera come giocatore di baseball relativamente sconosciuto a diventare un lanciatore di partenza per i Mets all'età di 35 anni. Nel 2012, è stato votato come All Star ed è stato l'unico lanciatore con un tiro di ferro. per ricevere il premio NL Young NL.

Anthony Davis

Davis è uno dei giocatori più caldi della NBA in questo momento e probabilmente ha un futuro molto lungo come giocatore di basket professionista di fronte a lui. Ma Anthony non era sempre la scelta migliore per la corte, infatti, ha faticato a salire sul campo a livello di scuola superiore. Pubblicità

Davis si trovava a 6 piedi e 2 pollici di altezza fino all'estate prima del suo ultimo anno di liceo. In quei tre mesi, Davis è cresciuto di ben otto pollici e ha raggiunto i 6'10”. Quando lasciò la scuola, sarebbe stato esplorato dai college e dalla NBA. Si è impegnato a giocare a pallone per il Kentucky. Si è persino unito alla squadra americana di pallacanestro per le Olimpiadi del 2012 senza essere diventato professionista.

Leggi Successivo

10 modi per uscire dalla tua zona di comfort e superare la paura
The Lifehack Show Episode 3: Why Validation è la chiave per le relazioni durature
Come fare cambiamenti nella vita per essere la migliore versione di te
Scorri verso il basso per continuare a leggere l'articolo

Kurt Warner

C'era una volta, durante il Draft NFL del 1994, ogni squadra di calcio professionista ha scelto di trasmettere Kurt Warner. Così, Warner abbandonò brevemente il suo sogno e iniziò a lavorare in un supermercato. Più tardi, ha iniziato a giocare a calcio in arena e ha fatto una grande impressione su quelli che lo circondavano. La Warner ha firmato per il St. Louis Rams nel 1998 e si è fatto strada dalla terza corda per diverse stagioni.

Poi, ha avuto un colpo di fortuna. Il quarterback titolare del Ram è stato ferito in preseason e Warner è stato chiamato dalla panchina per diventare finalmente un quarterback della NFL. La situazione ha paralleli con le fortune della famosa stella del calcio brasiliana Denilson, che ha anche visto una rinascita in ritardo carriera. Durante quella stagione, Warner lanciò 41 touchdown, accumulato 4.353 yarde e guidò i Rams alla vittoria al Super Bowl XXXIV. Era l'MVP del Super Bowl quell'anno e l'MVP della NFL. Pubblicità

Tutto questo successo è venuto da un uomo seduto sulla panchina per la parte migliore di un decennio.

Rocky Marciano

Rocky è un combattente leggendario, probabilmente uno degli atleti più famosi a venire dallo sport del pugilato. Tuttavia, Rocky non ha iniziato ad allenarsi per il suo primo incontro professionale appena uscito dal cancello. In effetti, il suo primo incontro pro non è accaduto fino a quando non ha compiuto 25 anni.

Rocky era un combattente dilettante mentre era al servizio. Quando è diventato professionista, ha eliminato i suoi avversari le prime 16 volte che ha calpestato il ring. Quando andò in pensione, partì con 49 vittorie (43 ko) e zero perdite. Aveva il tipo di disco che ha ispirato i principali film di Hollywood.

Alcuni atleti selezionati camminano sul campo per la prima volta e ammirano la folla. Ma non scontare quelli che non brillano subito. Alcuni dei più grandi eroi dello sport nella storia moderna erano fioristi in ritardo.

Credito fotografico in primo piano: slgckgc via flickr.com




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Aiuto, consigli e raccomandazioni che possono migliorare tutti gli aspetti della tua vita.
Un'enorme fonte di conoscenze pratiche su come migliorare la salute, trovare la felicità, migliorare le prestazioni di una persona, risolvere problemi nella sua vita personale e molto altro.