Perché alcune persone sono più creative degli altri

  • Peter Atkinson
  • 0
  • 3677
  • 960

Ti etichetterei una persona creativa? Pensi che la creatività sia qualcosa con la quale siamo nati? La creatività è più della semplice sinistra contro il cervello destro. È più del tuo emisfero logico rispetto al tuo emisfero creativo. La creatività e l'apprendimento avvengono quando siamo in grado di collegare nuove conoscenze con conoscenze che già conoscevamo. La creatività è qualcosa che tutti possiamo sviluppare. In realtà, è stato scientificamente provato che la creatività può essere coltivata.

Prima degli ultimi due anni, pensavo che la creatività fosse qualcosa con la quale eri nato. Ho creduto a uno dei miti della creatività e l'ho usato come una scusa. Ti associ a qualcuno di questi miti comuni sulla creatività? Miti comuni:[1]

  • Sei nato con esso.
  • Devi essere bravo.
  • Ti cade in grembo.
  • Devi essere un po 'pazzo.

Ognuno è caduto vittima di almeno uno di questi miti, ma chiunque può essere creativo, non solo i pochi privilegiati. Diamo un'occhiata a come alcune persone adottano questa mentalità e diventano più creative rispetto al resto.

Sono bravi a fare collegamenti tra idee diverse.

“Parte della creatività è scegliere le piccole bolle che arrivano nella tua mente cosciente e scegliere quale far crescere e quale dare accesso a più della tua mente.” - Nancy Andreasen

Yevgeniy Brikman ha un'interessante analogia per la creatività. Guarda il pensiero creativo come un mazzo di carte indice. Egli osserva,

“Immagina di avere un mazzo di carte indice e che ogni carta abbia una parola o una frase. Queste carte rappresentano le idee e i pensieri che fluttuano nella tua testa.”[2]

Prova quanto segue con le schede, in cui ogni carta contiene una parola o una frase:

  1. Mischia le carte indice.
  2. Lascialo sul pavimento.
  3. Scansione delle carte e vedere quali frasi si sono formate dalla disposizione casuale delle parole.

Afferma Brikman, “La maggior parte delle volte, le permutazioni casuali non hanno significato. Devi solo prendere le carte e tornare al punto 1. Tuttavia, di tanto in tanto, emergerà una frase o un pensiero significativo. A volte questa sarà una soluzione completa a un problema - il momento "aha". Altre volte, questo sarà un semplice trampolino dal quale raccogli informazioni sufficienti per aggiungere o rimuovere le carte indice dal tuo mazzo prima di tornare al passaggio 1.” Pubblicità

Sono pensatori divergenti.

“Siamo inscatolati dalle condizioni al limite del nostro pensiero” - Albert Einstein

I pensatori creativi non sono pensatori lineari. In realtà, sono pensatori divergenti o laterali. Abbracciano un modo diverso di pensare e attaccano i problemi da nuovi angoli. Le persone creative possono letteralmente rimuovere la loro mente dalla scatola. In genere, molte persone pensano che tu debba rimanere entro i confini già noti. Tuttavia, quando usciamo dalla scatola, estendiamo i nostri confini oltre il quadro esistente. Questo è di fondamentale importanza nel coltivare la creatività.

Agiscono sul momento eureka.

“Vedere qualcosa che non esiste e quindi renderlo tale.” - Hugh Howey

Hai mai avuto un'incredibile epifania o un'intuizione che si verifica all'improvviso nella tua mente? Questo è l'effetto Eureka, la nostra esperienza di comprendere improvvisamente qualcosa che prima era incomprensibile. L'effetto prende il nome da una storia sull'antico matematico greco Archimede. Tuttavia, useremo un diverso esempio di questo effetto. Sidney Harris ha un semplice fumetto che visualizza perfettamente questo effetto. Nel suo fumetto, disegna un'illustrazione di Albert Einstein in piedi davanti a una lavagna. Alla lavagna, Einstein ha cancellato due diverse equazioni. Il titolo del cartone animato è il “Il momento creativo” ed è una favolosa caricatura di una delle scoperte più importanti della storia.

Leggi Successivo

10 piccole modifiche per far sentire la tua casa come una casa
Cosa rende felici le persone? 20 segreti delle persone "sempre felici"
Come affinare le tue abilità trasferibili per un interruttore di carriera rapido
Scorri verso il basso per continuare a leggere l'articolo

I pensatori creativi cercano incessantemente il loro momento creativo. Quindi, la prossima volta che hai un momento di eureka, usa i seguenti suggerimenti per agire su di esso.

Ci sono quattro fasi del processo creativo.

Vediamo ora come attivare la tua mente creativa seguendo queste quattro fasi.[3]

  1. Preparazione. Quindi, hai pensato che sarebbe iniziato con un'idea? Beh, ti sbaglieresti. Qui stiamo raccogliendo fatti e idee esistenti sul nostro problema. Nella prima fase, inizia a fare domande per iniziare a generare idee.
  2. incubazione. Questa fase è importante Andare a fare jogging o fare un bagno (Grazie Archimede per questa idea!), Ma assicurati di consentire al problema di vagare nella tua mente.
  3. Improvvisa intuizione. Ecco il tuo momento Eureka! Questo è il punto in cui le connessioni si riversano fino a quando non arriva quel fantastico momento "aha".
  4. Manifestazione. In questa fase esegui e applica l'improvvisa intuizione.

Possiamo coltivare la creatività in molti modi.

Pubblicità

“Fai domande per le quali non ci sono risposte.”

Ci sono alcune cose che tutti possiamo fare per diventare più creativi. Diamo un'occhiata ad alcuni di loro.

  • Fare domande. “I creatori di successo non amano la conoscenza, ne hanno sete. Non possono smettere di fare domande e vanno sempre oltre ciò che hanno imparato da insegnanti e libri.” - Keith Sawyer
  • Pratica. Quando pratichiamo un'abilità più e più volte inizierà a diventare un'abitudine. Scrivi su come sviluppare una mentalità creativa, blog su di esso, e anche provare ad insegnare ad altre persone su di esso.
  • Usa un'analogia. Quando usiamo le analogie, troviamo la somiglianza tra due cose. Pensa all'esempio della scheda indice prima.
  • Parola casuale. Se hai un problema e hai bisogno di un approccio completamente fuori mano per risolverlo ... prova questo. Vai a randomwordgenerator.com e genera una parola a caso. Qui la parola casuale funge da stimolo che servirà da ponte tra lo stimolo e l'idea che ti aiuterà a risolvere il problema.[4]
  • Lascia la tua zona di comfort. “Ma l'essenza della creatività è di essere sorpresa, di inventare qualcosa che davvero non sapevi. Quello è il nova nell'innovazione È la novità. E se continui a fare la stessa cosa vecchia, non farai la cosa nuova. Ma quando sospendi la cosa vecchia, la nuova cosa non sempre emerge automaticamente.” - Michael Gelb
  • Leggi la poesia. La metacognizione è quando pensiamo a ciò a cui stiamo pensando. Questa rivelazione mi ha colpito di recente. L'approccio di pensiero profondo più potente è la poesia.
  • Mappa mentale. Questo è un ottimo modo per portare un argomento in una tana di coniglio. Questo è dove hai la tua idea principale nel centro. L'idea principale si dirama verso le filiali di secondo e terzo livello. Questo ti aiuterà a vedere i modelli che gli altri non riescono a vedere.

Quindi, sei ora motivato a diventare un pensatore creativo? Credi di potere? Bene, dovresti. Nel tuo viaggio per diventare un pensatore più creativo, ricorda le quattro fasi e non dimenticare che devi lasciare che i tuoi pensieri si incubino per un po '. Non cercare di forzare il momento 'aha'. Concediti il ​​tempo di lasciar vagare la mente. Una volta che lo fai, scoprirai di essere in grado di creare qualcosa dal nulla.

Riferimento

[1] ^ Copyblogger: cos'è la creatività? 21 definizioni autentiche che amerai
[2] ^ YBrikman: un'analogia fisica per il processo di pensiero creativo
[3] ^ Creatività quantistica: Dr. Amit Goswami
[4] ^ Generatore di parole casuali



Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Aiuto, consigli e raccomandazioni che possono migliorare tutti gli aspetti della tua vita.
Un'enorme fonte di conoscenze pratiche su come migliorare la salute, trovare la felicità, migliorare le prestazioni di una persona, risolvere problemi nella sua vita personale e molto altro.