Perché la maggior parte delle aziende non riesce

  • Theodore Horn
  • 0
  • 2994
  • 817

      Avviare un'impresa non è un compito facile. Al di fuori dei fattori reali associati alla gestione della tua attività specifica, hai la vera linfa vitale dell'azienda, le spese e i profitti, di cui preoccuparti.

      Trovare l'equilibrio è difficile, specialmente all'inizio. MarkTAW.com ha messo insieme un modello di business teorico che rende abbastanza chiaro quanto sia effettivamente in salita la battaglia.

      È tradizione comune che 9 nuove imprese su 10 falliscono ogni anno. Sospetto che il numero sia molto più alto di quello, quelle statistiche sono probabilmente raccolte dai registri fiscali e la maggior parte delle nuove imprese non raggiunge mai il punto in cui le persone le rivendicano sulle loro tasse. Le probabilità sono probabilmente più vicine a mille a uno. C'è una buona ragione per questo: l'avvio di un nuovo business è molto più difficile, più dispendioso in termini di tempo e costoso di quanto la maggior parte della gente pensi. Mettiamo le nostre speranze e sogni sulla nostra capacità di battere le probabilità e crediamo erroneamente che iniziare la nostra attività sarà più facile o più piacevole di lavorare per qualcun altro. Per 999 su 1.000 persone, questo semplicemente non è vero.

      C'è dell'aiuto, lo prometto. Tuttavia, non fa male rendersi conto di quanto sei indietro.

      Perché la maggior parte delle aziende non riesce (un modello teorico) - [MarkTAW]




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Aiuto, consigli e raccomandazioni che possono migliorare tutti gli aspetti della tua vita.
Un'enorme fonte di conoscenze pratiche su come migliorare la salute, trovare la felicità, migliorare le prestazioni di una persona, risolvere problemi nella sua vita personale e molto altro.