Nulla ti impedisce di porre domande

  • Robert Barton
  • 0
  • 3706
  • 410

... tanto che pensi di avere già la risposta.

Per la vita di me, non riesco a ricordare dove l'ho letto. Sembra qualcosa del tipo di libro che ho letto circa 20 anni fa ... ma per dirlo, ho trovato un consiglio molto utile. Ho trascorso oltre due decenni come ricercatore universitario, e questa citazione ha dimostrato la sua validità più e più volte quando la ricerca non stava facendo progressi - quasi inevitabilmente, si è scoperto che stavamo facendo le domande sbagliate.

E la ragione per cui stavamo facendo le domande sbagliate è perché (avete indovinato) pensavamo di avere già le risposte per loro. Pubblicità

Attualmente lavoro in formazione, e questo è un consiglio che mi trovo a dare ai miei clienti più e più volte. In genere è in un contesto in cui stanno cercando di cambiare qualcosa, ad esempio un lavoro, ma hanno colpito un ostacolo - in generale, questo è perché stanno facendo delle ipotesi; o su ciò che sanno o su ciò che possono e non possono fare.

Ora, non sono un grande pensatore filosofico, e non posso promettere che questa sequenza di domande cambierà la tua vita: tutto quello che posso dire è che è una sequenza di domande che ho imparato a chiedermi ogni volta che colpisco un vicolo cieco -tutto basato sull'idea che niente ti impedisce di fare domande tanto quanto avere già risposte per loro.

Dove voglio andare?

Ciò che intendo è che devo essere molto chiaro su ciò che sto cercando di ottenere. Spesso non è tanto la domanda immediata di “cosa sto cercando di fare?”, ma “perché sto cercando di farlo?” Troppo spesso, dimentico l'immagine più grande e finisco per testare qualcosa per cercare di farlo funzionare quando sarebbe molto più facile aggirare il problema e trovare un modo diverso per raggiungere lo stesso fine. Pubblicità

Ad esempio, di recente ho passato cinque minuti a cercare di aprire un cassetto inceppato per raggiungere le batterie di riserva al suo interno, dimenticando che avevo batterie di ricambio in un altro posto. Certo, dovevo tornare indietro e sbloccare il cassetto prima o poi, ma non doveva essere così adesso, quando le persone stavano aspettando le nuove batterie. Mi ero dimenticato di chiedermi cosa stavo cercando di fare raggiungere, e concentrato invece su quello che stavo cercando di fare fare.

Dove sono ora?

Questa è una domanda a cui è possibile rispondere solo in relazione al primo. Quello che sto facendo è chiedermi quanto sono lontano da dove sono volere essere. A volte ci concentriamo così tanto su cose che non abbiamo fatto, raggiunto, raggiunto, ecc. Che dimentichiamo di fare un bilancio e di guardare a ciò che avere.

Leggi Successivo

Come fare cambiamenti nella vita per essere la migliore versione di te
Come apportare cambiamenti positivi ora (e iniziare a vivere una vita appagante)
25 migliori libri di auto miglioramento per leggere senza importanza quanti anni hai
Scorri verso il basso per continuare a leggere l'articolo

Un mio amico di recente ha passato molto tempo a soffrire di angoscia per la crescita della sua azienda perché non aveva ancora raggiunto gli obiettivi di espansione che si era prefissato per sé e per la società. Ok, gli obiettivi sono (spesso) buoni, ma si era dimenticato di chiedersi perché avesse fissato quegli obiettivi. A quanto pare, non li ha impostati perché erano importanti per loro, ma come proxy per ciò che voleva veramente - per poter avere una buona qualità di vita per la sua famiglia. Non appena ci pensò, si rese conto che lo aveva già fatto. In effetti, preoccuparsi di non raggiungere i suoi obiettivi di espansione per la sua compagnia era il principale (quasi l'unico!) Motivo per cui la qualità della vita della sua famiglia non era quello che voleva che fosse! Pubblicità

Si era dimenticato di porsi le domande perché stava facendo quello che stava facendo.

Che risorse ho??

Troppo spesso, non ci fermiamo a considerare cosa possiamo fare e agli amici possiamo chiedere aiuto. Porsi domande in modo semi-formale può far pensare alle incredibili risorse e al supporto che spesso possono essere affrontati con un problema.

Ho passato la maggior parte del tempo a cercare di risolvere un problema WordPress su uno dei miei blog quando, se avessi smesso di chiedermi quali risorse avevo davvero, mi sarei ricordato di poter mandare email a qualcuno che scrive plugin per WordPress. Avevo implicitamente iniziato ad assumere le risorse sega (io) erano le risorse I aveva. Pubblicità

Per citare un certo personaggio dei cartoni animati giallo, “D'oh!”

Credito fotografico in primo piano: molti hanno sollevato le dita in classe all'università tramite Shutterstock




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Aiuto, consigli e raccomandazioni che possono migliorare tutti gli aspetti della tua vita.
Un'enorme fonte di conoscenze pratiche su come migliorare la salute, trovare la felicità, migliorare le prestazioni di una persona, risolvere problemi nella sua vita personale e molto altro.