Come superare la paura del parlare in pubblico (una guida passo-passo)

  • Joseph McCoy
  • 0
  • 1642
  • 454

Sei in piedi dietro la tenda, proprio sul punto di salire sul palco per affrontare le tante facce nascoste nell'oscurità di fronte a te. Mentre ti muovi verso i riflettori, il tuo corpo inizia a sentirsi più pesante ad ogni passo. Un tonfo familiare riecheggia in tutto il corpo: il tuo battito cardiaco è finito fuori dai grafici.

Non ti preoccupare, non sei l'unico con glossofobia (noto anche come ansia del linguaggio o la paura di parlare a grandi folle). A volte, l'ansia si verifica molto prima ancora di stare sul palco.

Il meccanismo di difesa del tuo corpo risponde provocando una parte del tuo cervello a rilasciare adrenalina nel tuo sangue - la stessa sostanza chimica che viene rilasciata come se venissi inseguito da un leone.

Ecco una guida passo-passo per aiutarti a superare la paura di parlare in pubblico:

1. Preparati mentalmente e fisicamente

Secondo gli esperti, siamo costruiti per mostrare ansia e riconoscerla negli altri. Se il tuo corpo e la tua mente sono ansiosi, il tuo pubblico lo noterà. Quindi, è importante prepararsi prima del grande spettacolo in modo che arrivi sul palco sicuro, raccolto e pronto.

“Il tuo mondo esterno è un riflesso del tuo mondo interiore. Quello che succede dentro, mostra all'esterno.” - Bob Proctor

Esercitarsi leggermente prima di una presentazione aiuta a far circolare il sangue e invia ossigeno al cervello. Gli esercizi mentali, d'altro canto, possono aiutare a calmare la mente e i nervi. Ecco alcuni modi utili per calmare il tuo cuore da corsa quando inizi a sentire le farfalle nello stomaco:

Riscaldamento

Se sei nervoso, è probabile che il tuo corpo si sentirà allo stesso modo. Il tuo corpo diventa teso, i tuoi muscoli si sentono stretti o ti stai sudando freddo. Il pubblico noterà che sei nervoso.

Se osservi che questo è esattamente ciò che ti sta accadendo pochi minuti prima di un discorso, fai un paio di tratti per allentare e rilassare il tuo corpo. È meglio riscaldarsi prima di ogni discorso in quanto contribuisce ad aumentare il potenziale funzionale del corpo nel suo complesso. Non solo, aumenta l'efficienza muscolare, migliora i tempi di reazione e i movimenti.

Ecco alcuni esercizi per rilassare il tuo corpo prima dello spettacolo: la pubblicità

  1. Rotoli di collo e spalle - Questo aiuta ad alleviare la tensione e la pressione dei muscoli della parte superiore del corpo mentre i rulli si concentrano sulla rotazione della testa e delle spalle, allentando il muscolo. Lo stress e l'ansia possono renderci rigidi all'interno di quest'area che può farti sentire agitato, specialmente quando sei in piedi.
  2. Braccio si estende - Usiamo spesso questa parte dei nostri muscoli durante un discorso o una presentazione attraverso i nostri gesti e movimenti della mano. Lo stretching di questi muscoli può ridurre l'affaticamento del braccio, rilassarti e migliorare il tuo range di linguaggio del corpo.
  3. Colpi di scena - Metti le mani sui fianchi e ruota la vita con un movimento circolare. Questo esercizio si concentra sull'allentamento delle regioni addominali e lombari che è essenziale in quanto può causare disagio e dolore, amplificando ulteriormente le ansie che potresti provare.

Rimani idratato

Ti sei mai sentito seccato prima di parlare? E poi salire sul palco suonando roco e graffiante di fronte al pubblico? Ciò accade perché l'adrenalina provocata dalla paura del palcoscenico fa sentire la bocca secca.

Per evitare tutto ciò, è essenziale rimanere adeguatamente idratati prima di un discorso. Un sorso d'acqua farà il trucco. Tuttavia, bere con moderazione in modo da non dover andare costantemente in bagno.

Cerca di evitare bevande zuccherate e caffeina, dato che è un diuretico, il che significa che ti sentirai più assetato. Amplificherà anche la tua ansia che ti impedisce di parlare senza problemi.

Meditare

La meditazione è ben nota come un potente strumento per calmare la mente. Dan Harris della ABC, co-conduttore di Nightline e Good Morning America weekend e autore del libro intitolato10% più felice , raccomanda che la meditazione possa aiutare le persone a sentirsi significativamente più calme, più veloci.

La meditazione è come un allenamento per la tua mente. Ti dà la forza e l'attenzione per filtrare la negatività e le distrazioni con parole di incoraggiamento, sicurezza e forza.

La meditazione consapevole, in particolare, è un metodo popolare per calmarsi prima di salire sul grande palcoscenico. La pratica consiste nel sedersi comodamente, concentrandosi sulla respirazione e poi attirare l'attenzione della mente sul presente senza lasciarsi prendere dalla preoccupazione per il passato o il futuro - il che probabilmente include il vagabondare sul palco.

Ecco un bell'esempio di meditazione guidata prima di parlare in pubblico:

2. Concentrati sul tuo obiettivo

Una cosa che le persone con la paura di parlare in pubblico hanno in comune è concentrarsi troppo su se stessi e sulla possibilità di fallire.

Ti sembro divertente? Cosa succede se non riesco a ricordare cosa dire? Ti sembro stupido? La gente mi ascolterà? Qualcuno si interessa di cosa sto parlando? '

Invece di pensare in questo modo, sposta la tua attenzione sul tuo unico vero scopo: contribuire con qualcosa di valore al tuo pubblico. Pubblicità

Decidi i progressi che vorresti che il tuo pubblico faccia dopo la presentazione. Osserva i loro movimenti ed espressioni per adattare il tuo discorso per assicurarti che si divertano a lasciare la stanza come persone migliori.

Se il tuo focus non è vantaggioso e cosa dovrebbe essere quando parli, spostalo in quello che fa. Questa è anche la chiave per stabilire la fiducia durante la tua presentazione in quanto il pubblico può chiaramente vedere che hai a cuore i loro interessi.[1]

3. Converti la negatività in positività

Ci sono due parti che combattono costantemente dentro di noi - una è piena di forza e coraggio mentre l'altra è il dubbio e le insicurezze. Quale darai da mangiare?

"E se rovinassi questo discorso? Cosa succede se non sono abbastanza divertente? Cosa succede se dimentico cosa dire? '

Non c'è da meravigliarsi perché molti di noi sono a disagio nel dare una presentazione. Tutto ciò che facciamo è abbatterci prima di avere la possibilità di metterci alla prova. Questo è anche conosciuto come una profezia che si autoavvera, una credenza che si avvera perché agiamo come se lo fosse già. Se pensi di essere incompetente, alla fine diventerà realtà.

Gli allenatori motivazionali dicono che i mantra e le affermazioni positive tendono ad aumentare le tue confidenze per i momenti che contano di più. Dì a te stesso: “Farò questo discorso e posso farlo!”

Leggi Successivo

Come dare una presentazione come un professionista
Trucchi per offrire una presentazione impressionante ogni volta
7 passaggi potenti per raggiungere la carriera successo
Scorri verso il basso per continuare a leggere l'articolo

Approfitta della tua scarica di adrenalina per incoraggiare un risultato positivo piuttosto che pensare al negativo "what ifs".

Ecco un video della psicologa Kelly McGonigal che incoraggia il pubblico a trasformare lo stress in qualcosa di positivo e fornisce metodi su come affrontarlo:

4. Capisci il tuo contenuto

Conoscere il contenuto a portata di mano aiuta a ridurre l'ansia perché c'è una cosa in meno di cui preoccuparsi. Un modo per arrivarci è praticare molte volte prima del tuo discorso. Pubblicità

Tuttavia, la memorizzazione del tuo script parola per parola non è incoraggiata. Puoi finire col congelarti se dimentichi qualcosa. Rischerai anche di sembrare innaturale e meno accessibile.

“Nessuna quantità di lettura o memorizzazione ti farà avere successo nella vita. È la comprensione e l'applicazione del pensiero saggio che conta.” - Bob Proctor

Molte persone commettono inconsciamente l'errore di leggere dalle loro diapositive o di memorizzare la loro sceneggiatura parola per parola senza comprenderne il contenuto - un modo preciso per stressarsi.

Capire il flusso e il contenuto del tuo discorso ti rende più facile convertire idee e concetti in parole tue che poi puoi spiegare chiaramente agli altri in modo colloquiale. Progettare le tue diapositive per includere prompt di testo è anche un facile trucco per assicurarti di poter richiamare rapidamente il tuo flusso quando la tua mente diventa vuota.[2]

Un modo per capire è quello di memorizzare i concetti o le idee sopra le righe nel tuo campo. Ti aiuta a parlare in modo più naturale e lascia trasparire la tua personalità. È quasi come portare il tuo pubblico in un viaggio con alcune pietre miliari chiave.

5. La pratica rende perfetti

Come molte persone, molti di noi non sono naturalmente in sintonia con il parlare in pubblico. Raramente le persone si avvicinano a un vasto pubblico e presentano in modo impeccabile senza alcuna ricerca e preparazione.

In effetti, alcuni dei migliori presentatori lo rendono semplice durante lo spettacolo perché hanno trascorso innumerevoli ore dietro le quinte nella pratica profonda. Persino grandi oratori come il defunto John F. Kennedy trascorrevano mesi a preparare il suo discorso in anticipo.

Parlare in pubblico, come qualsiasi altra abilità, richiede pratica - sia che si tratti di praticare il tuo discorso innumerevoli volte di fronte a uno specchio o di prendere appunti. Come dice il proverbio, la pratica rende perfetti!

6. Sii autentico

Non c'è niente di sbagliato nel sentirsi stressati prima di salire a parlare davanti a un pubblico.

Molte persone temono parlare in pubblico perché temono che gli altri li giudichino per aver mostrato il loro sé vero e vulnerabile. Tuttavia, la vulnerabilità a volte può aiutarti a essere più autentica e relabile di un oratore. Pubblicità

Lascia perdere la pretesa di provare ad agire o parlare come qualcun altro e scoprirai che vale la pena rischiare. Diventi più genuino, flessibile e spontaneo, il che rende più facile gestire situazioni imprevedibili, sia che si tratti di domande difficili da parte del pubblico o di difficoltà tecniche impreviste.

Per scoprire il tuo autentico modo di parlare è facile. Basta scegliere un argomento o un argomento che ti appassiona e discuterne come faresti normalmente con una famiglia o un amico intimo. È come avere una conversazione con qualcuno in un ambiente personale one-to-one. Un ottimo modo per farlo sul palco è selezionare un membro del pubblico a caso (con una faccia che si spera con calma) e parlare con una persona sola alla volta durante il tuo discorso. Scoprirai che è più facile cercare di connettersi a una persona alla volta che a un'intera stanza.

Detto questo, essere abbastanza a suo agio da essere te stesso di fronte agli altri può richiedere un po 'di tempo e qualche esperienza, a seconda di quanto sei comodo con te stesso di fronte agli altri. Ma una volta che l'abbracci, la paura del palcoscenico non sarà così intimidatoria come inizialmente pensavi.

Presentatori come Barack Obama sono un ottimo esempio di un oratore autentico e appassionato:

7. Valutazione del discorso post

Ultimo ma non meno importante, se hai parlato in pubblico e sei stato segnato da una brutta esperienza, prova a vederlo come una lezione imparata a migliorare te stesso come oratore.

Non abbatterti dopo una presentazione

Siamo i più duri con noi stessi ed è bello essere. Ma quando finisci di tenere il tuo discorso o la tua presentazione, concediti un po 'di riconoscimento e una pacca sulla spalla.

Sei riuscito a finire tutto quello che dovevi fare e non ti sei arreso. Non hai lasciato che le tue paure e insicurezze arrivassero a te. Prendi un po 'più orgoglio nel tuo lavoro e credi in te stesso.

Migliora il tuo prossimo discorso

Come accennato prima, la pratica rende perfetti. Se vuoi migliorare le tue capacità di parlare in pubblico, prova a chiedere a qualcuno di filmarti durante un discorso o una presentazione. Successivamente, osserva e osserva cosa puoi fare per migliorarti la prossima volta.

Ecco alcune domande che puoi porre a te stesso dopo ogni intervento:

  • Come sono andato?
  • Ci sono aree di miglioramento?
  • Ho sentito o sembra stressato?
  • Ho inciampato nelle mie parole? Perché?
  • Stavo dicendo “um” troppo spesso?
  • Com'è stato il flusso del discorso?

Scrivi tutto ciò che hai osservato e continua a praticare e migliorare. Col tempo, sarai in grado di gestire meglio le tue paure di parlare in pubblico e apparire più sicuro quando conta.

Se vuoi ancora più suggerimenti per parlare in pubblico o per una presentazione di qualità, dai uno sguardo anche a questi articoli:

  • Come dare una presentazione come un professionista
  • 10 suggerimenti per presentazioni PowerPoint più efficaci
  • Trucchi per offrire una presentazione impressionante ogni volta

Riferimento

[1] ^ High Spark: 4 modi per consolidare la fiducia nella presentazione o nelle vendite
[2] ^ High Spark: Presentation Design Hacks: 5 modi per sembrare veloce Pro



Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Aiuto, consigli e raccomandazioni che possono migliorare tutti gli aspetti della tua vita.
Un'enorme fonte di conoscenze pratiche su come migliorare la salute, trovare la felicità, migliorare le prestazioni di una persona, risolvere problemi nella sua vita personale e molto altro.