Come riscuotere la fiducia e dire a qualcuno che ti piacciono

  • Brett Ramsey
  • 0
  • 4719
  • 655

La mia storia romantica si legge come Cliff Notes da tutte le tragedie di Shakespeare. E la maggior parte delle sue commedie. Allora non del tutto riuscito, con un'infarinatura di gelosia e rifiuto del mestolo pieno.

Ma hey, almeno ci provo, giusto?

Facendo quel primo passo e dicendo a qualcuno che vuoi essere più di “solo amici” è spaventoso come si arriva, e quei momenti da batticuore prima di aprirti possono essere abbastanza per farti girare sui talloni e fuggire.

Girare e fuggire non favorisce comunque una buona relazione (l'ho imparato), quindi ecco come dire a qualcuno che ti piace in 12 semplici passaggi.

1. Aspetta l'occasione giusta

Chiedere a qualcuno di uscire dalla porta del bagno o dire a qualcuno che ti piace durante una riunione di lavoro non è il modo migliore per andare. Per avere questo lavoro, è meglio se siete entrambi rilassati e avete un po 'di privacy, ed è una grande idea se siete entrambi impegnati in qualche tipo di attività, che si tratti di sorseggiare un caffè, fare una passeggiata o vedere uno spettacolo.

Pensa a quando e dove ti sentirai bene, poi ad esso.

2. Non aspettare l'occasione giusta per sempre

Non esiste una cosa come la “tempo perfetto,” e le persone perdono ogni tipo di opportunità e momenti perché stanno aspettando un momento che è solo un “poco più giusto.” Pubblicità

Trovare un momento imperfetto per chiedere a qualcuno di uscire è sempre meglio che aspettare un momento che non arriva mai.

3. Prendi il dramma fuori da esso

Il tuo cuore batte, i tuoi palmi sudano, lo stomaco batte e colpi di adrenalina. Sembra un grosso problema, e tutto il dramma che circonda il momento in cui dici a qualcuno come ti senti aggiunge solo più peso e pressione. Peso e pressione di cui non hai bisogno.

Quindi rallegrati un po 'e rassicurati. Il sole risorgerà domani. Non morirai. Qualunque cosa accada, andrà tutto bene.

4. Non proiettare in avanti

Le storie hanno fatto parte della cultura umana per tutto il tempo che siamo stati in giro, e tu sei cablato per girarle. Ti aiutano a dare un senso al mondo e ad ogni cosa in esso, ed è attraverso le storie che intendi che capisci cosa significano per te e come reagisci a loro.

Potresti innamorarti, sposarti e invecchiare insieme. Potresti finire divorziato e odiarti a vicenda. Che cosa succede se ti innamori di loro e finiscono per incidere su tutto il tuo cuore? Che cosa succede se li deludete?

Nessuna di queste storie è importante. Sono tutti finzione. Ciò che importa è la tua prossima scelta.

5. Dai un'occhiata alle tue motivazioni

Qual è la ragione per cui vuoi dire loro che ti piacciono? È perché ti accendi e ti lasci sfuggire quando sei vicino a loro? È perché ti piace chi sei quando sei con loro? O è perché ti danno la convalida che è tanto più bizzarra quanto i brownies al cioccolato fatti di baci? Pubblicità

Non dire loro che ti piacciono per quello che possono darti. Fallo perché vuoi condividere di più con loro, perché ami chi sono e perché sei curioso di sapere cosa potresti essere l'uno per l'altro.

6. Accetta che sarà a disagio

Non c'è modo di dire a qualcuno che ti piace senza un po 'di disagio. L'essenza stessa di questo significa che stai mettendo in gioco qualcosa e prendi un rischio, e insito nell'assunzione di rischi sta uscendo dalla tua zona di comfort.

Quindi non battere, o rimanere impiccati a sentirsi a disagio o a disagio - è semplicemente parte del processo. La vulnerabilità richiede disagio, ed è proprio così che deve essere.

7. Sentirsi nervoso non significa che non si è sicuri

Quando i nervi entrano in gioco, è facile credere che non sei all'altezza del compito o non puoi farlo. L'esperienza di sentirsi nervoso prende il sopravvento e dimentichi tutto della naturale sicurezza che hai nelle tue ossa.

Leggi Successivo

10 piccole modifiche per far sentire la tua casa come una casa
Come affinare le tue abilità trasferibili per un interruttore di carriera rapido
Come rendere possibile tornare a scuola a 30 anni (e significativo)
Scorri verso il basso per continuare a leggere l'articolo

Ma i nervi non precludono la fiducia più di quanto indossare una scarpa di taglia 42 ti precluda di andare scalzo.

Quei nervi significano che stai facendo qualcosa di nuovo e qualcosa che conta, e ti fidi di fare una scelta all'interno di quell'esperienza è fiducia.

8. Condividi qualcosa che conta

Una relazione è nutrita attraverso la condivisione. Sembra sciocco e eccessivamente semplicistico, ma è vero. Forse specialmente così all'inizio. Pubblicità

Puoi condividere qualcosa di te stesso: una storia, una speranza o una passione. Puoi condividere qualcosa con loro perché ti ha fatto pensare a loro: un libro che pensi che ameranno, un posto che pensi che apprezzeranno o una canzone che li ha portati alla mente. Oppure puoi condividere un momento nel tempo - una vista fantastica, ridendo fino a quando piangi, o un momento di pura indulgenza.

Condividere qualcosa che conta rende naturale l'apertura.

9. Come sarebbe il “ti confido” Fai questo?

Nel momento in cui senti la tua sicurezza svanire, fermati un attimo e chiedi a te stesso in che modo quella versione di te che sta fluendo, ronzando, in cima al loro gioco e sparando su tutti i cilindri, farebbe questo.

Quando sei al meglio, c'è un senso di agio e flusso che rende le cose molto più semplici. Non ti chiedi se puoi o no, lo fai e basta. Non ti chiedi se dovresti o non dovresti, ti impegni. Non ti chiedi se sei abbastanza bravo o abbastanza degno, accetti di essere in abbondanza.

Quella versione di te al tuo meglio, te che sei naturalmente fiducioso, è sempre lì. Devi solo ricordarti di volta in volta.

10. Say, “Hey,” all'elefante nella stanza

Rifiuto. Ecco, l'ho detto! Per quanto non ti piaccia intrattenere l'idea, e per quanto possa sembrare orribile l'attesa, è una possibilità reale.

Il fatto che qualcuno possa rifiutarti, dire no a quella data, o rifiutare le tue anticipazioni è sufficiente per fermare molti di noi nelle nostre tracce. Ma dovresti sempre ricordare che le loro scelte sono le loro da fare, e se dovessero rifiutarti non è un giudizio sul tuo valore, si tratta solo dei loro gusti, delle loro circostanze e della loro storia. Pubblicità

Il rifiuto non è il nemico. Non correre il rischio di essere respinti è ciò di cui dovresti aver paura.

11. Non preoccuparti per le parole

Hai mai voluto dire la cosa perfetta al momento perfetto? Si, anch'io.

Ma proprio come non c'è tempo perfetto, non esiste una cosa perfetta da dire. Non hai bisogno di Hollywood “Tu mi completi,” “Mi fai venire voglia di essere un uomo migliore,” o “Sono solo una ragazza, in piedi di fronte a un ragazzo, che gli chiede di amarla.” Tutto ciò di cui hai bisogno è fidarti delle parole che raggiungono le tue labbra: balbetti, inciampi, balbuzie e tutto.

12. Resta semplice

Si è tentati di progettare un luogo, un tempo o una serie specifica di circostanze che renderanno facile e naturale a qualcuno che ti piace di loro, quando in realtà tutti questi pensieri e aspettative rendono le cose più difficili e complesse.

Quindi, tienilo semplice. Non sovraccaricarlo. Non creare un'enorme catena di dipendenze che deve essere vera per poter dire ciò che vuoi dire. Non trasformare questo in lotta con te stesso.

Un semplice, “Ehi, vuoi prendere un caffè con me domani?” potrebbe essere tutto ciò che è necessario, quindi assicuratevi di scegliere facilità e semplicità per la lotta e la complessità.

Alla fine della giornata, c'è probabilmente solo una cosa da chiedersi: vuoi essere il tipo di persona che si allontana dalle possibilità, o il tipo di persona che gli ha dato un colpo solo perché potrebbe accadere qualcosa di incredibile?




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Aiuto, consigli e raccomandazioni che possono migliorare tutti gli aspetti della tua vita.
Un'enorme fonte di conoscenze pratiche su come migliorare la salute, trovare la felicità, migliorare le prestazioni di una persona, risolvere problemi nella sua vita personale e molto altro.