Come risolvere un problema nella tua vita

  • Ronald Chapman
  • 0
  • 2265
  • 379

Abbiamo tutti problemi nelle nostre vite. Non importa quanti sembri buttare giù, ci sono sempre più da affrontare.

Questa non è una brutta cosa, e non è un'attitudine autolesionistica finché si considera la vita come un viaggio nel miglioramento di sé. Se raggiungessimo un punto in cui non c'era più nulla da migliorare su noi stessi, potremmo anche fare un tuffo da un alto edificio; sarebbe l'unica cosa rimasta da sperimentare. Tutto il resto sarebbe pedonale.

Per fortuna non è possibile raggiungere la perfezione. Non consiglio quella attività tanto divertente.

Ma se (parte) lo scopo della vita è quello di migliorare costantemente noi stessi, abbiamo bisogno di un piano d'azione in modo da poter costantemente conquistare qualsiasi cosa abbiamo deciso di conquistare. Ecco l'approccio che prendo; può essere applicato a qualsiasi cosa tu voglia. Pubblicità

1. Identificare l'area

È importante essere specifici riguardo al problema con cui hai a che fare. Non ha senso essere ottuso nella tua definizione; porta incerto all'inattività. Non dire, “Ho bisogno di occuparmi della mia salute.” Dire, “Devo smettere di fumare,” o “Ho bisogno di perdere peso.”

Se l'area che si desidera gestire è ottusa e sfaccettata, è consigliabile suddividerla in vari componenti e utilizzarli singolarmente e, soprattutto, progetti consecutivi. Non cercare di affrontare una vasta area della tua vita con molti componenti contemporaneamente. Questo approccio è incline al fallimento.

2. Identifica i modelli

Identificare i modelli coinvolti con il tuo cattivo comportamento è importante. Ti aiuta a restringere le soluzioni più efficaci (che troveremo in seguito) e ad implementarle nei momenti e nei luoghi giusti.

Ad esempio, se si desidera interrompere la spesa impulsiva, identificare le circostanze che portano a tale spesa; ovviamente, devi essere in un posto che vende cose. Quando sei in un negozio, ti astieni mai dalla spesa per impulso? Si verifica ogni volta senza errori (improbabile anche per i peggiori spacciatori di impulsi)?

Con il processo di eliminazione è possibile determinare le circostanze che devono essere presenti affinché il comportamento fuori controllo si verifichi. Se vai a comprare un girarrosto di pollo e insalata di pasta e vieni a casa con una festa per due famiglie e Coca-Cola per durare la settimana invece, hai solo i soldi che ti servono o un portafoglio pieno di carte di credito e di debito? La spesa impulsiva potrebbe essere portata avanti perché la consapevolezza di avere con te la tua carta di debito ti fa sentire rilassato nell'acquistare più di quanto sei venuto. Pubblicità

Leggi Successivo

10 piccole modifiche per far sentire la tua casa come una casa
Cosa rende felici le persone? 20 segreti delle persone "sempre felici"
Come affinare le tue abilità trasferibili per un interruttore di carriera rapido
Scorri verso il basso per continuare a leggere l'articolo

Una soluzione potenziale: prelevare denaro per gli acquisti nel giorno di paga. Fai una lista di ciò di cui hai bisogno ogni volta che vai al negozio, stima il prezzo e porta solo abbastanza denaro per pagare gli articoli.

3. Determinare le cause

Questo può essere un passaggio difficile, perché a volte le cause che motivano i tuoi comportamenti sono profonde e difficili da individuare. Può richiedere un'introspezione onesta e spesso scomoda, e in altri casi, le cause sono ovvie e proprio di fronte a te. Ad esempio, alcuni free-lance sono in sovrappeso perché il loro frigorifero è a pochi metri di distanza e non c'è alcun ostacolo alla tentazione di prendere uno spuntino.

D'altra parte, i fumatori sono noti per mantenere l'abitudine perché vogliono la distrazione perpetua - per impedire loro di dover pensare a qualsiasi questione emotiva difficile sono nella parte posteriore della loro mente e potrebbero venire alla luce in assenza di qualcosa distraente da fare. Quindi può andare in entrambi i casi - causa materiale evidente o causa emotiva nascosta - e spetta a te scoprirlo.

4. Ricerca del problema

Armati di una certa conoscenza dei tuoi schemi problematici e delle loro cause, puoi procedere a fare qualche ricerca sul problema. La conoscenza introspettiva è importante per inquadrare le informazioni esterne che si stanno scavando; ti aiuta a selezionare il materiale pertinente e irrilevante molto più rapidamente.

Ad esempio, se vuoi smettere di fumare, comprendi il processo della dipendenza da nicotina, le insidie ​​che la gente prova nel tentativo di smettere e le conseguenze dell'uso prolungato di sigarette. La conoscenza è potere, e talvolta anche un deterrente, ma in questo caso vogliamo solo una conoscenza approfondita dell'area con cui abbiamo a che fare. Solitamente la ricerca da sola non agisce da deterrente. Se sapere che il fumo di sigaretta causava il cancro ai polmoni ti avrebbe fatto smettere, quelle immagini cattive sui pacchetti di sigarette avrebbero funzionato. Pubblicità

5. Elencare le soluzioni

Parte della tua ricerca includerà la ricerca di soluzioni note. Vuoi trovare il maggior numero possibile e filtrarli per rilevanza ed efficacia. Se qualcosa ha funzionato solo per un'altra persona, ma sembra pertinente per te, potresti volerlo elencare nel caso in cui le soluzioni che hanno funzionato per un numero maggiore di persone non vengano mostrate, ma se una soluzione sembra essere efficace per pochi e irrilevante per tu, non ha molto senso prendere nota.

Se prendi nota di tutte le soluzioni proposte, dovresti provare un sacco di metodi che non funzionano e sprecare il tuo tempo, dal momento che tutti su Internet sanno come risolvere i problemi di tutti gli altri. Sii selettivo, ma sii aperto e prova ad ordinare la tua lista in modo che i metodi più promettenti per risolvere il tuo problema siano al massimo e meno promettenti siano in basso.

Pensa alle tue soluzioni anche per la lista, dato che probabilmente ne troverai alcune quando stai identificando i tuoi modelli e le cause precedenti nel processo. Ma le soluzioni di altre persone sono un buon punto di partenza. Non ha senso reinventare la ruota quando certi metodi hanno funzionato bene per gli altri.

6. Provare le soluzioni

Assegnare una certa quantità di tempo per testare ciascuna soluzione nell'elenco in base a quanto a lungo si ritiene di averne bisogno prima che abbia effetto. Se vedete dei risultati, atteneteli a meno che non diventiate sicuri che i risultati siano cessati e che sia necessaria una soluzione più efficace. E, naturalmente, sii perspicace e inizia con i metodi che mostrano il massimo della promessa per la tua situazione e hanno funzionato bene per gli altri; non iniziare con i metodi che sembrano semplici ma hanno funzionato per pochi altri. Di solito c'è una ragione “soluzione” è così facile.

7. Controlla i tuoi progressi

Mentre avanzi, assicurati di rivedere il tuo processo regolarmente. Sembra un dato di fatto, ma ti sorprenderebbe quanto spesso le persone continuino a cercare di risolvere un problema usando la stessa soluzione anche quando non funziona. Conoscevo un tizio che usava cerotti alla nicotina per sei mesi mentre fumava ancora prima di rendersi conto che non avrebbero fatto niente per lui. Pubblicità

La soluzione funziona? E la soluzione sta producendo risultati? In questa luce, ci sono altre soluzioni che funzioneranno meglio o più velocemente in base al modo in cui la situazione si sta risolvendo da sola? Potrebbe valere la pena dare un'alternativa a uno scatto se ci sono ragioni sufficienti per credere che funzionerà meglio.

Alla fine della giornata, il processo di risoluzione delle aree problematiche nella tua vita si basa su due principi base:

  1. Comprendere il problema e le soluzioni disponibili.
  2. Prova, aggiusta, risciacqua e ripeti finché non ci riesci.

Se riesci a farlo in modo coerente, puoi superare qualsiasi problema; concediti abbastanza tempo per testare e modificare fino a quando non scopri cosa funziona e non aspettarti miracoli.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Aiuto, consigli e raccomandazioni che possono migliorare tutti gli aspetti della tua vita.
Un'enorme fonte di conoscenze pratiche su come migliorare la salute, trovare la felicità, migliorare le prestazioni di una persona, risolvere problemi nella sua vita personale e molto altro.