Come lasciare sempre una grande prima impressione

  • Robert Barton
  • 0
  • 3108
  • 253

Perché la prima impressione è importante

La prima impressione è ovviamente la prima cosa che si verifica in ogni interazione sociale. Trasmetti confidenza? Sicurezza di sé? Quando le persone ti parlano ti giudicano all'istante e decidono se apprezzeranno o meno. A causa di questa inclinazione naturale, è necessario sempre lascia una solida prima impressione perché non sai mai cosa succederà, forse farai un amico fantastico, o le porte si apriranno per te in futuro.

Ricorda che avvicinare persone a caso per conversare è un'abilità straordinaria da avere. Non solo espande la tua cerchia sociale, ti rende più a tuo agio con l'interazione sociale in generale. Se riesci a trovare una conversazione legittima con qualcuno che non conosci, immagina quanto ti sentirai sorprendente quando parli con qualcuno con cui hai già familiarità?

Molte volte ho camminato fino a qualcuno che non conoscevo, guardandoli negli occhi mentre allungavo la mano, e poi mi sono presentato. Sareste sorpresi di come le persone ricettive siano di contatto spontaneo. Direi che ogni volta che inizi il contatto con uno sconosciuto, hai fatto il loro giorno perché si sentono speciali, e ti sei chiesto perché erano quelli che hai scelto di coinvolgere.

Partono sempre pensando di aver appena incontrato una persona molto influente; qualcuno senza paura.

Personalmente, sento di fare un ottimo lavoro con le prime impressioni. Lo riporto a molte osservazioni sociali sottili che ho perfezionato nel corso degli anni e che comunque pratico quasi quotidianamente. Puoi imparare anche questo, ma prima prendiamo in considerazione alcune cose.

Quando incontri qualcuno, ci sono cose che devi sempre prendere in considerazione, come il contesto dell'incontro (personale o aziendale) e quello che stanno facendo al momento dell'iniziazione. Dovresti modificare i tuoi approcci basandoti su queste due cose. Quando ci si trova in un ambiente più casual e personale, probabilmente non si vuole essere formali come si farebbe con un nuovo potenziale datore di lavoro. Inoltre, non vuoi mai fare in modo che qualcuno interrompa tutto quello che stanno facendo solo per parlare con te se non li hai mai incontrati prima. È maleducato e a nessuno piace essere interrotto. Pubblicità

Ora che non hai capito, ecco alcune cose da mettere sempre in pratica quando incontri qualcuno per la prima volta.

Linguaggio del corpo

Uno degli aspetti più trascurati dell'interazione sociale è comunicazione non verbale. Che tu te ne renda conto o meno, puoi immediatamente giudicare e creare nozioni pre-concepite su tutti quelli che vedi. Puoi solo dire se qualcuno è sicuro o meno esaminando il modo in cui si comportano da soli - se è il modo in cui camminano, stanno in piedi o da quanto è aperto il loro linguaggio del corpo.

Sapendo questo, usiamo questo a nostro vantaggio.

Toccare

Per prima cosa, sii comodo con il tatto. Il tocco è potente e anche se non sei una persona permalosa, il primo contatto è ancora necessario. Sempre, presentati sempre per nome, quindi allunga la mano per una stretta di mano. Non importa se è una femmina o un maschio, tu stringi la mano con fiducia e non come un pesce sciolto. Non c'è niente di peggio di una stretta di mano morta.

Ricorda di ritrarre il potere e la fiducia nella tua stretta di mano. A volte vedrai sorpresa negli occhi della gente dopo una buona stretta di mano, perché molte persone sono abituate a zoppicare le offerte. Se ti danno una stretta di mano morta, allora va bene; afferralo fermamente comunque e agiti. Fai solo attenzione a non stringere troppo perché non vuoi rompere la mano. Conosco un ragazzo che lo fa incredibilmente difficile; forse sta compensando qualcosa.

posizione

Quindi, si dovrebbe sempre essere consapevoli della postura del proprio corpo. Ad esempio, fai del tuo meglio per non perdere tempo perché trasmette segnali che ti mancano di fiducia o sono piuttosto pigri, nessuno dei quali è una qualità attraente. Rimani sempre alto anche se all'inizio è molto difficile; stare dritto diventa più facile col passare del tempo. Cammina, si alza in piedi e siedi alto. Sempre. Pubblicità

Leggi Successivo

La scienza di fissare obiettivi (e come influenza il tuo cervello)
Cosa fare quando sei annoiato al lavoro (e perché ti senti annoiato in realtà)
25 migliori libri di auto miglioramento per leggere senza importanza quanti anni hai
Scorri verso il basso per continuare a leggere l'articolo

Ok, ora che sei alto, le persone che ti vedono ti percepiranno istantaneamente come più sicuro. Quando incontri qualcuno di nuovo, noteranno la tua postura e otterrai punti gratuiti, e naturalmente i tuoi amici si accorgeranno e si chiederanno perché sei così fiducioso in questi giorni.

Tieni aperto il tuo corpo

Oltre a tenersi alto, vuoi che il tuo linguaggio del corpo sia aperto e accessibile. Ciò significa non incrociare le braccia sul petto, non parlare con qualcuno con il corpo angolato lontano da loro e assicurarsi che le espressioni facciali non siano arrabbiate.

Capisco che alcune persone “predefinito” la faccia ha un aspetto tutt'altro che ideale; il mio sembra triste, a quanto pare. Quando ho bisogno di prendere la mia faccia triste, di solito penso a qualcosa di umoristico e un sorriso si formerà naturalmente da solo. Provalo.

Sinceramente interessata

Adoro parlare con altre persone e investo sinceramente la mia attenzione nelle loro storie. È importante sviluppare un effettivo interesse nel conoscere altre persone e il tuo viso si illuminerà naturalmente mentre ti raccontano la loro storia. Non c'è da fingere. Bene, non è vero. Il punto è che è molto più semplice avere l'aspetto di cui ti importa se effettivamente lo fai: le persone possono percepire la tua energia e spesso rispondere in base al feedback che ricevono da te.

Leggi Dale Carnegie's “Come farsi amici e influenzare le persone.” Ha un titolo molto sciocco che suona come una guida per i perdenti, ma non è assolutamente così. È un prezioso libro di autoaiuto, uno dei più popolari in realtà. Carnegie ti insegna come essere realmente interessato alle persone e persino a parlare di alcuni effetti psicologici interessanti. Uno di loro è chiamato il “Ben Franklin” effetto.

Sembra fantastico, vero? È davvero. In sostanza, un giorno Benjamin Franklin si rese conto che quando qualcun altro ti fa un favore, lo sono entrambi più volenteroso per farlo di nuovo in futuro e hanno la tendenza a piacervi di più. Pubblicità

Sembra pazzesco, ma la psicologia dietro è molto affascinante ed è un esempio di dissonanza cognitiva. Per dirla semplicemente, quello che sta succedendo sembra molto simile a questo. “Aspetta, perché sto facendo questo favore per lui? Questo deve significare che mi piace perché altrimenti gli farei un favore? Io faccio solo favori per le persone che mi piacciono, quindi mi piace.” Ovviamente quel dialogo non sta letteralmente attraversando la loro mente, ma questa è l'idea generale.

Prova a chiedere a qualcuno di tenere qualcosa per te mentre leghi la scarpa, apri una porta per te o guardi il tuo costoso MacBook da $ 1,200 mentre usi il bagno (i risultati potrebbero variare).

Ascolta attivamente, concentrati su di loro

Maggiori informazioni dal libro di Dale Carnegie sottolineano l'importanza dell'ascolto attivo. Un sacco di gente spesso si spoglia o aspetta con impazienza che l'altra persona smetta di parlare in modo da poter entrare e parlare di ciò che vuole. Non è un ascolto attivo.

Tutti adorano parlare loro stessi, alcuni più di altri. Carnegie sottolinea che quando sei un buon ascoltatore, le persone apprezzano molto di più la tua compagnia.

Vuoi dare la tua completa attenzione a tutto ciò che dicono, annuisci mentre parlano e sembra interessato come ho detto prima. Vuoi essere in grado di ricordare i dettagli della loro storia.

Ripeti occasionalmente le parole chiave che hanno usato perché mostra che stai ascoltando davvero. Pubblicità

“C'è questo straordinario ristorante di sushi sul porto.”

“Sushi straordinario?”

Se ti concentri sull'altra persona invece di te stesso, sei destinato a fare un'ottima prima impressione e sarai etichettato come un buon ascoltatore.

Ora che hai alcuni dei miei trucchi per fare una grande prima impressione, esci e fai qualche connessione! Puoi utilizzarli in un contesto personale e aziendale, ma assicurati di modificare come ritieni necessario in base al contesto della situazione.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Aiuto, consigli e raccomandazioni che possono migliorare tutti gli aspetti della tua vita.
Un'enorme fonte di conoscenze pratiche su come migliorare la salute, trovare la felicità, migliorare le prestazioni di una persona, risolvere problemi nella sua vita personale e molto altro.