Creatività vs. Produttività Come fare progressi quando si fa arte

  • Piers Henderson
  • 0
  • 5287
  • 937

Per molti di noi, una grande parte del processo creativo può coinvolgere solo fissando lo spazio, aspettando che la nostra musa ci invii un fulmine a ciel sereno. Il guaio è, migliore è la forma d'arte scelta, meno tempo devi aspettare per quella fastidiosa musa. Quando inizi a farti un nome nel tuo campo artistico scelto, inizi ad avere più progetti con scadenze, costringendo la tua musa ad incontrare la data di scadenza del tuo progetto.

Che tu sia uno scrittore che brucia l'olio di mezzanotte per rispettare la scadenza per un concorso di narrativa o un artista visivo che è stato ingaggiato per creare un murale per un edificio pubblico, diventi più responsabile della tua produzione artistica man mano che aumenti le tue abilità. E con questo successo aggiunto viene aggiunta la pressione, la necessità di creare ancora un grande lavoro senza il lusso dell'osservazione dell'ombelico. Pubblicità

Indipendentemente dal settore artistico in cui sei specializzato, i seguenti suggerimenti ti aiuteranno a rimanere al massimo della produttività quando lavori sulle tue attività creative.

1. Imposta obiettivi giornalieri, settimanali o mensili

Avere scadenze non è sempre una brutta cosa. Mentre è impossibile forzare te stesso a essere creativo, avere una data in cui è necessario completare il tuo progetto aiuterà il tuo cervello a concentrarsi sulla risoluzione dei problemi creativi per portare il tuo progetto alla conclusione.

Leggi Successivo

10 piccole modifiche per far sentire la tua casa come una casa
Cosa rende felici le persone? 20 segreti delle persone "sempre felici"
Come affinare le tue abilità trasferibili per un interruttore di carriera rapido
Scorri verso il basso per continuare a leggere l'articolo

Estrai il tuo calendario. Contrassegna la tua data di scadenza. Lavorare indietro da quella data di scadenza alla data di oggi, e sviluppare una lista di controllo di progresso per ogni giorno. Includere anche gli obiettivi di fine settimana e gli obiettivi mensili di progresso, se si sta pianificando con largo anticipo. Pubblicità

Se hai un piano, un piano strutturato, è molto più facile essere produttivo ogni giorno quando lavori su progetti creativi.

2. Tenere un diario / quaderno di abbozzo a portata di mano

Non andare mai da nessuna parte senza un metodo per registrare flash di ispirazione, che si tratti di un diario, di uno sketchbook o di un'app per appunti sul tuo smartphone. Questo è utile per registrare le idee mentre vengono da te, in modo da non doverti rompere il cervello più tardi e perdere tempo “Essere creativo” per venire con una nuova idea. Rimarrai sorpreso da quanto tempo puoi risparmiare conservando un taccuino per progetti futuri.

3. Descrivi TUTTO

Questo tipo di cose vanno di pari passo con il fissare obiettivi di progresso. E probabilmente sembra un po 'strano impostare intenzionalmente restrizioni per i progetti creativi. Ma in realtà, la creazione di uno schema dettagliato per il tuo progetto ti tiene concentrato sul compito da svolgere e riduce al minimo la possibilità che ti distragga durante un brainstorming. I progetti creativi a tempo indeterminato hanno possibilità illimitate ... e quel livello di libertà a volte può impedirti di fare progressi in un'unica direzione unificata. Pubblicità

4. Non saltare i pasti

Tra il 20 e il 30 percento dell'apporto calorico giornaliero viene utilizzato per regolare le funzioni cerebrali. Salta un pasto e dovrai lottare per raggiungere i tuoi obiettivi creativi. Può essere difficile, naturalmente, allontanarti dal tuo studio quando sei nella zona, navigando comodamente attraverso il tuo progetto creativo. Quindi tieni gli snack sul tuo studio o sulla tua scrivania, sia che si tratti di frutta fresca, mix di frutti, barrette proteiche o altro.

5. Struttura le Sue sessioni di brainstorming

Per gestire il tuo tempo in modo più efficace, fissare obiettivi chiari è fondamentale durante le sessioni di brainstorming. È facile iniziare la raccolta della lana quando si pensa in modo creativo, quindi impostare obiettivi come “Voglio venire con 5 idee di articoli da presentare al mio cliente nei prossimi 20 minuti.”

In situazioni come questa, potresti voler provare strumenti per strutturare il tempo come la tecnica del Pomodoro. Pubblicità

6. Controlla i tuoi strumenti

Come già detto in precedenza da Leon Ho, padroneggiare gli strumenti di base del tuo modulo artistico significa che puoi massimizzare la tua produzione creativa.

“Quando non sono abbastanza competente con i miei strumenti, non posso entrare nello stato del flusso,” il post ha dichiarato, con Leon citando Steve Pavlina. “Nonostante abbia usato Adobe Photoshop per molti anni, non ho mai investito del tempo per padroneggiare la sua complessa interfaccia perché l'ho usata solo a intermittenza. Di conseguenza, raramente raggiungo lo stato del flusso quando si usa Photoshop perché trascorro troppo tempo a pensare consapevolmente ai passaggi di azione di basso livello. Questo mi ostacola nella mia creatività perché rimango bloccato nel mio cervello sinistro invece di spostarmi nel mio cervello destro.”

Come massimizzi la tua produttività quando lavori su progetti creativi? Diteci nei commenti qui sotto!




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Aiuto, consigli e raccomandazioni che possono migliorare tutti gli aspetti della tua vita.
Un'enorme fonte di conoscenze pratiche su come migliorare la salute, trovare la felicità, migliorare le prestazioni di una persona, risolvere problemi nella sua vita personale e molto altro.