Coffee Break aiuta la tua memoria

  • Robert Barton
  • 0
  • 1994
  • 386

Buone notizie che i ricercatori del MIT hanno scoperto pause regolari sono fondamentali per aiutare la tua memoria. Hanno scoperto che il cervello riprodurrà le informazioni che ha raccolto di recente durante il periodo di pausa (e il soggetto del test è ovviamente un ratto da laboratorio). La pausa è buona e, naturalmente, il sonno sarà migliore per il consolidamento delle informazioni. Ecco perché gli studenti non dovrebbero studiare durante la notte:

... La ricerca precedente ha rilevato uno schema di replay che si verifica durante il sonno. Ma è stato difficile attribuire questo modello all'apprendimento, dice Foster, perché "il sonno è possibilmente molte ore dall'esperienza, e in un posto diverso". Questo replay notturno può essere il modo del cervello di consolidare le informazioni per la memoria a lungo termine.

Dice che il meccanismo di riproduzione può essere parte di come il cervello confeziona le informazioni e le invia a diverse parti del cervello. "È ancora un po 'controverso", dice Foster, "ma l'idea è che l'informazione possa essere prima immagazzinata nell'ippocampo, ma poi lentamente integrata in depositi a lungo termine in diverse parti del cervello." ...

Ora hai la tua ragione (scusa) per fare una pausa caffè.

Coffee Break Brain - [Notizie ScienCentral]




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Aiuto, consigli e raccomandazioni che possono migliorare tutti gli aspetti della tua vita.
Un'enorme fonte di conoscenze pratiche su come migliorare la salute, trovare la felicità, migliorare le prestazioni di una persona, risolvere problemi nella sua vita personale e molto altro.