9 modi per rimanere positivi

  • Joseph McCoy
  • 0
  • 4067
  • 227

È comune essere colpiti da un attacco di pessimismo o, naturalmente, essere di più verso la fine pessimistica dello spettro prospettico. È difficile vedere i lati positivi della vita e diventare un ottimista quando ti perdi nelle acque torbide del pensiero negativo. Tuttavia, Henrik Edberg di Personal Excellence è qui per condividere nove modi in cui possiamo creare una prospettiva più ottimistica e una prospettiva positiva:

Nessuno può tornare indietro e iniziare un nuovo inizio, ma chiunque può iniziare oggi e fare un nuovo finale.
Maria Robinson

Per me sono un ottimista - non sembra essere molto utile essere nient'altro.
Winston Churchill

Quando ero più giovane - nella mia adolescenza e nei primi anni '20 - ero intrappolato. Non fisicamente, ma mentalmente: dal modello di pensiero distruttivo chiamato pessimismo. Questo pensiero negativo ha avvelenato quella che sarebbe potuta essere un'infanzia, un'adolescenza e la prima età adulta piene di buone e opportunità. Questo pessimismo creava soffitti e pareti dove non ce n'era davvero.

Per tutto il periodo in cui fui guidato dal pessimismo, la mia vita e io restammo per lo più immobili. Guardando indietro, è stato un terribile spreco. Se sei in un posto pessimista, non devi rimanere lì per il resto della tua vita. Non l'ho fatto, perché ho imparato a sostituire il mio pensiero negativo con ottimismo.

In questo articolo esplorerò nove abitudini di positività che mi hanno aiutato a passare da qualcuno che era pessimista la maggior parte del tempo a qualcuno che ora è ottimista quasi sempre. Consiglio di non provare ad aggiungere tutte le abitudini in una volta sola, ma di scegliere un'abitudine e di praticarla per 30 giorni, quindi diventa un'abitudine, prima di aggiungere la prossima.

# 1) Porsi le domande giuste.

Questa è l'abitudine più semplice ma forse anche più importante che ho scoperto adottando una mentalità ottimistica. Le domande che ci poniamo giorno dopo giorno quando finiamo in situazioni negative, difficili o incerte fanno la differenza nella nostra vita.

Un pessimista potrebbe porsi domande come:

  • “Perché mi è successo questo?”
  • “Perché mi succedono cose brutte tutto il tempo?”

Ma un ottimista si pone le domande che aprono la mente a nuovi punti di vista e possibilità. Alcune delle mie domande preferite per trovare la prospettiva ottimistica sono: Pubblicità

  • “Qual è una cosa buona di questa situazione?”
  • “Cosa posso imparare da questa situazione?”
  • “Qual è un piccolo passo che posso fare oggi per iniziare a risolvere questa situazione?”

2) Creare un ambiente positivo in cui vivere.

Le persone con cui trascorri il tuo tempo e le informazioni che lasci influenzare la tua mente avranno un enorme effetto sul tuo atteggiamento e su come pensi alle cose.

Quindi scegli di:

  • Passa più tempo con le persone che ti sollevano. E meno tempo - o nessun tempo - con persone che ti hanno semplicemente fatto diventare negativo e critico. Leggi: sei la media delle 5 persone con cui passi più tempo
  • Inserisci le informazioni che ti supportano. Dedica meno tempo a fonti di informazione negative e autostima dannose e passa più tempo a leggere blog e libri positivi e costruttivi, a guardare film motivanti, ascoltare canzoni di ispirazione e ascoltare audiolibri e podcast creati da persone ottimiste. Scopri 12 film ispiratori con importanti lezioni di vita da imparare e 25 brani più ispirati di sempre.

# 3) Sii grato per quello che hai (non dimenticare di te anche tu).

Un modo molto semplice e veloce per aumentare l'energia positiva nella tua vita è attingere alla gratitudine.

Di solito lo faccio chiedendo una o più di queste domande:

  1. Cosa posso essere grato per la mia vita oggi?
  2. Chi sono 3 persone che posso essere grato di avere nella mia vita e perché?
  3. Quali sono le 3 cose di cui posso essere grato per me stesso?

Trascorri solo 60 secondi o pochi minuti durante la giornata, rispondendo a una di queste domande per ottenere i meravigliosi benefici.

4) Non dimenticare il tuo sé fisico.

Essere ottimisti non significa solo pensare in un modo diverso. Si tratta anche di prendersi cura della parte fisica di noi stessi.

Ho scoperto che allenarsi un paio di volte alla settimana, dormire abbastanza bene ogni notte e mangiare cibi sani ha un enorme effetto sul mio modo di pensare.

Se gestisco male queste cose basilari, i pensieri negativi si manifestano molto più spesso e divento più pessimista e si chiudono le possibilità nella mia vita.

Quindi non trascurare questi fondamentali di base. Solo prendersi cura del proprio sé fisico nel modo giusto può minimizzare un sacco di problemi nella vita. Pubblicità

# 5) Inizia la tua giornata in modo ottimista.

Il modo in cui inizi la mattina può dare il tono per il resto della giornata. Ad esempio, una mattinata senza stress porta spesso a meno stress durante il resto della giornata.

Leggi Successivo

10 piccole modifiche per far sentire la tua casa come una casa
Come affinare le tue abilità trasferibili per un interruttore di carriera rapido
Come rendere possibile tornare a scuola a 30 anni (e significativo)
Scorri verso il basso per continuare a leggere l'articolo

Quindi, come puoi impostare un tono ottimista per la tua giornata?

Una combinazione in tre fasi che ha funzionato molto bene per me è quella di pormi una domanda di gratitudine durante la colazione, leggere alcune informazioni positive online o in un libro molto presto la mattina e poi seguirlo con l'esercizio.

Questo mi mette sulla strada giusta e mi riempie di energia per la mia giornata.

# 6) Concentrarsi sulle soluzioni.

Un modo sicuro per sentirsi più negativi su una situazione è di sedersi e non fare nulla al riguardo. Invece, usa le domande che ho condiviso nel primo passaggio e apri la tua mente alle possibilità della situazione in cui ti trovi.

Se hai difficoltà a iniziare a fare qualcosa, chiediti:

Qual è un piccolo passo che posso fare oggi per far rotolare la palla?

Quindi fai quel piccolo passo in avanti. Per quanto piccolo questo passaggio sia, può avere un grande effetto sul tuo umore e sui tuoi pensieri. Se il passo sembra troppo grande o ti fa solo procrastinare, allora chiediti:

Qual è un passo ancora più piccolo che posso fare per andare avanti oggi?

La cosa più importante è andare avanti, anche se è un piccolo passo da bambini.

# 7) Riduci le tue preoccupazioni.

L'abitudine preoccupante è potente e distruttiva e può assumere il controllo di chiunque. Era uno dei miei maggiori ostacoli all'ottimismo e all'avanzare nella vita.

Due passi efficaci che mi hanno aiutato e mi aiutano ancora oggi a ridurre al minimo le preoccupazioni sono:

  1. Chiediti: quante delle mie preoccupazioni sono mai accadute nella realtà? Se sei come me, scoprirai che la risposta è: pochissimi. La maggior parte delle cose che temi per tutta la vita non accadrà mai. Sono solo incubi o mostri nella tua mente. Questa domanda può aiutarti a fare un controllo sulla realtà, a calmarti e a capire che probabilmente hai appena costruito un altro incubo immaginario.
  2. Concentrati sulle soluzioni e sull'azione che puoi intraprendere. Le preoccupazioni diventano più forti in una mente annebbiata e un corpo inattivo. Quindi usa le domande nei passaggi 1 e 6 per uscire dalle tue preoccupazioni e risolverle.

# 8) Non lasciare che gli ideali rovinino le cose.

Un errore comune che le persone fanno quando si spostano nei loro atteggiamenti è che pensano di essere perfetti e di fare sempre le cose alla perfezione. Questo li intrappola dall'essere positivi.

Il passaggio a un atteggiamento positivo può essere graduale. Mentre puoi scivolare e inciampare, continuare così nel tempo rafforzerà il tuo punto di vista positivo sempre di più.

Ma se imposti uno standard inumano per te stesso e pensi di dover passare dall'essere un pessimista a essere sempre un ottimista, allora potresti trovare difficile vivere fino a questo. E quindi potresti sentirti un fallito. Ti arrabbi con te stesso. E potresti anche rinunciare a cambiare questa abitudine e ricadere nel pensiero negativo.

Quindi, concentrati sul cambiamento graduale. Se sei ottimista al 40% delle volte in questo momento, cerca di migliorare l'ottimismo per il 60% delle volte. Quindi, aumentalo all'80% quando sei abituato al nuovo standard, quindi successivamente al 100% se puoi.

Questa attenzione al miglioramento graduale è molto più sostenibile e probabilmente porterà a un successo a lungo termine piuttosto che cercare di raggiungere uno standard inumano basato sulla perfezione.

9) Infine, un promemoria per aiutarti a non mollare.

Vorrei concludere questo articolo con un pensiero semplice ma potente e senza tempo che mi ha confortato e incoraggiato a continuare quando le cose sembravano tetre. Pubblicità

Questo pensiero è: È sempre più buio prima dell'alba.

Questo pensiero mi ha aiutato a resistere e andare avanti quando le mie abilità sociali e la vita di appuntamenti erano semplicemente brutte. Mi ha aiutato a continuare nel mio business online quando le cose sembravano non avrebbero mai raccolto. Mi ha aiutato a mettere un piede sopra l'altro anche quando le cose sembravano buie.

Ho trovato questo pensiero molto vero. Perché? Perché quando le cose sembravano essere al livello più basso per il mio blog, gli affari, gli appuntamenti o la vita in generale, qualcosa di positivo sarebbe sempre accaduto. Questo è probabilmente perché essere in un momento basso mi ha costretto a cambiare il modo in cui ho fatto le cose.

Ma forse anche perché la vita ha un modo di darsi alla sera quando vado avanti. Agendo piuttosto che arrendendosi, succede sempre qualcosa di buono.

Vedere questo pensiero vivere da solo ha rafforzato la mia convinzione di essere ottimista, di agire e di andare avanti anche quando attraversano zone difficili.

Henrik Edberg vive sulla costa occidentale della Svezia e ha scritto sull'ottimismo e lo sviluppo personale sul suo sito web The Positivity Blog per quasi sette anni. Puoi iscriverti a decine di migliaia di persone e iscriverti alla sua Positivity Newsletter per ottenere consigli pratici per una vita più felice nella tua casella di posta ogni settimana.

9 abitudini semplici per rimanere positivi nella vita | Eccellenza personale




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Aiuto, consigli e raccomandazioni che possono migliorare tutti gli aspetti della tua vita.
Un'enorme fonte di conoscenze pratiche su come migliorare la salute, trovare la felicità, migliorare le prestazioni di una persona, risolvere problemi nella sua vita personale e molto altro.