6 suggerimenti potenti per una gestione dei contratti di successo

  • John Boone
  • 0
  • 2344
  • 33

Quando si assumono nuove risorse umane per la propria azienda, alcuni aspetti della formalizzazione di questo processo tendono ad essere disordinati, portando le aziende a perdere tempo prezioso su qualcosa che dovrebbe essere un processo diretto. Se il reclutatore trascura gli aspetti del contratto, o potenziali vuoti legali vengono lasciati irrisolti, questa prestazione negligente produrrà inevitabilmente un impatto significativo sulla tua azienda.

Quindi, come si può garantire che questo processo gestionale soddisfi le esigenze sia dei dipendenti che dei recruiter? Va oltre un semplice documento pieno di preclusioni e clausole supervisionate dagli avvocati, ma un metodo preciso per coprire tutti gli aspetti di un accordo; pertanto, i professionisti delle risorse umane dovrebbero avere competenze manageriali all'avanguardia per fornire una performance valida nella gestione non solo del documento legale, ma della relazione dell'azienda con il nuovo arrivato assunto.

Ecco alcuni suggerimenti efficaci per migliorare le prestazioni di reclutamento della tua organizzazione. Pubblicità

1. Non lasciare nessuna porta aperta

I buoni documenti contrattuali sono quelli che includono gli indicatori di prestazione come obblighi contrattuali; e affermando questo punto il tuo potenziale fornitore saprà in anticipo cosa si aspetta da lui / lei, così come stabilire le sanzioni nel caso in cui il lavoro del fornitore non sia quello che dovrebbe essere.

Dovrebbero essere incluse anche clausole di condotta sui social media per prevenire perdite di dati sensibili, ma anche per proteggere la reputazione della vostra azienda, poiché i dipendenti si impegnano comunemente in argomenti come politica, sport e cause sociali senza nemmeno rendersi automaticamente identificabili come parte della vostra organizzazione quando aggiungi il loro posto di lavoro sul loro profilo di social media.

2. Imposta una via di fuga

Le relazioni tendono a deteriorarsi con il tempo e le aziende ne sono il primo esempio. Potrebbe essere etichettato come una mossa intelligente per stabilire il tuo “piano B,” nel caso in cui le cose vadano storte affermando tutti gli elementi che possono portare entrambe le parti a contrarre l'annullamento. Si tratta di un aumento di fiducia per il dipendente, come si sta dicendo in anticipo i termini e le condizioni che possono terminare il contratto se necessario, ma anche coprire le spalle da potenziali pubblico di corte. Pubblicità

3. Tieni sotto controllo ciò che entrambe le parti hanno concordato

La base di un buon rendimento manageriale si basa non solo sulla firma di un contratto, ma sul seguire costantemente la condotta del dipendente. In questo modo, rispetti gli obblighi contrattuali stabiliti, oltre a tutelare gli interessi della tua organizzazione. Pianificare riunioni mensili con il personale reclutato e fornire una lista di controllo valida degli elementi che non stanno andando come previsto, così come le contromisure per risolvere questi problemi; prima è meglio è.

Stabilire obiettivi misurabili sia per il reclutatore che per il dipendente; è così che funzionano le aziende sane.

Foto per gentile concessione di Tim Gouw

4. Ricorda che i contratti hanno date di scadenza

Questo è un punto comunemente trascurato. Le persone tendono ad archiviare i contratti senza nemmeno preoccuparsi di guardare la data effettiva di fine del contratto; e poiché tutti i contratti dovrebbero avere una data di inizio e di fine, poiché i termini della relazione cambiano naturalmente nel tempo, questa pratica non sicura porta l'organizzazione a conflitti tra le due parti, dal momento che tecnicamente il fornitore non sta nemmeno lavorando in termini legali e la sua situazione dovrebbe essere esaminato il prima possibile. Pubblicità

Leggi Successivo

10 segni premonitori di scarsa autostima e mancanza di fiducia
10 modi per uscire dalla tua zona di comfort e superare la paura
The Lifehack Show Episode 3: Why Validation è la chiave per le relazioni durature
Scorri verso il basso per continuare a leggere l'articolo

5. I nuovi tempi richiedono nuove risorse

Siamo nel 2017, quindi una penna e un notebook non sono metodi accettabili per tracciare i dettagli contrattuali, né per gestire diversi accordi con termini lunghi. Con i vantaggi offerti da Enterprise Contract Management Solutions, il software può offrirci tutti gli elementi necessari per tenere sotto controllo i documenti prodotti. Inoltre, fornisce anche strumenti di analisi per i responsabili delle risorse umane per tracciare traguardi e obblighi, generare report e molto altro.

6. Analizzare il comportamento prima di risolvere un contratto

Vuoi che tutto questo calvario sia un successo, giusto? Prima di tutto, devi ricordarti che i contratti non sono solo obblighi legali, ma anche riflessioni di un setting formale tra due parti. Queste parti non sono necessariamente motivate dalle stesse motivazioni quando cercano il successo.

Facendo alcune domande facili e rilassate durante il processo di intervista, puoi individuare gli elementi di avviso - che possono essere sia positivi sia negativi - sulle prestazioni del tuo futuro dipendente. Se non sei sicuro, chiedi l'aiuto di un professionista per dare un'idea della tua organizzazione su queste analisi. Pubblicità

Credito fotografico in primo piano: Unsplash tramite pexels.com




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Aiuto, consigli e raccomandazioni che possono migliorare tutti gli aspetti della tua vita.
Un'enorme fonte di conoscenze pratiche su come migliorare la salute, trovare la felicità, migliorare le prestazioni di una persona, risolvere problemi nella sua vita personale e molto altro.